Premio Selezione “Il racconto mai scritto”

4' di lettura 30/11/-0001 -
“Il racconto mai scritto”, da un’idea di Bruno Sganga, è il nuovo e originale Premio-Selezione, a carattere letterario per l’edizione 2005-2006, gestito e coordinato dall’Associazione Nazionale de “Le Donne del Vino” ed aperto ad un pubblico di appassionati, oltre che alle socie dell’Associazione stessa.

da Giancarlo Rossi


Il Premio Selezione consiste nel realizzare un originale e breve racconto che prende spunto dalle prime 10 righe di opere scritte da importanti autori italiani delle singole Regioni proseguendone il testo fino ad un massimo di 80 righe pari a 7115 battute, dimensione carattere 10, secondo la fantasia ed i desideri dello scrittore, purchè nel testo appaia almeno un richiamo al mondo del vino e ad una donna.
L’obiettivo è di realizzare un breve racconto evidentemente collegato ad una figura femminile ed all’affascinante mondo che ruota intorno al vino: dalle vigne alle cantine, dalle tavole dei ristoranti a quelle delle famiglie e così via, ma traendo origine dalle prime righe di opere di famosi autori delle diverse Regioni italiane e nel rispetto delle tradizioni.
Il Premio, che prende avvio da settembre 2005 e si concluderà nell’aprile 2006 in occasione del Vinitaly a Verona, sarà sostenuto da partner adeguati (come l’Associazione “Le Terre del Gusto), e la Giuria finale sarà composta da personaggi del mondo della cultura e comunicazione quali Mario Cervi, Fabrizio del Noce, Sveva Casati Modignani, Sergio Zavoli.
Mentre il Comitato Esecutivo è composto dalla Presidente Nazionale de “Le Donne del Vino”, Pia Donata Berlucchi, dal dott. Bruno Sganga ideatore del progetto, dall’addetta stampa Anna Pesenti e dalle socie, Ornella Venica per il Nord, Elisabetta Tognana per il Centro, Gaetana Jacono per il Sud, in rappresentanza dell’Italia tutta associativa. Saranno scelti i tre racconti più significativi delle due categorie: quella dedicata a “Le Donne del Vino” e quella aperta ad uomini e donne di tutt’ Italia oltre ad una particolare menzione-riconoscimento per i più giovani partecipanti. I vincitori riceveranno premi di vario genere: vacanze enoturistiche, opere d’arte realizzate per questo evento, forniture di libri, abbonamenti a riviste del settore e…

Sono previste conferenze stampa di presentazione e promozione del Premio Letterario nelle varie regioni italiane, poiché lo scopo dell’iniziativa, come sempre per “Le Donne del Vino”, è di continuare la valorizzazione del mondo femminile e quello del vino da sempre legati al fascino straordinario della cultura in tutti i suoi aspetti ed alla nota e grande creatività e sensibilità italiana verso la letteratura.


REGOLAMENTO

Il partecipante al Premio “Il Racconto mai scritto” deve ispirarsi a qualunque opera degli autori qui elencati (da cui riprendere fedelmente le prime 5/10 righe), anche se di una Regione diversa dalla sua. Proseguirà con la propria creatività e fantasia, ma entro un massimo di 80 righe in totale, (comprese le righe riprese dall’opera prescelta) e pari a non oltre 7115 battute (dimensione carattere 10). Nel testo dovrà comparire una figura femminile ed un riferimento al mondo del vino.
Gli autori scelti a cui il concorrente si ispirerà, vogliono rappresentare, anche se in forma molto ridotta, l’intera l’Italia letteraria nelle sue molteplici sfaccettature privilegiando le Donne Autrici.

Elenco Autori selezionati :
Valle d’Aosta: Daniel Garret
Piemonte: Gina Lagorio
Liguria: Beatrice Solinas
Veneto: Dino Buzzati
Trentino Alto Adige: Isabella Bossi Fedrigotti
Lombardia: Sveva Casati Modignani
Friuli Venezia Giulia: Susanna Tamaro
Emilia Romagna: Alberto Bevilacqua
Toscana: Dacia Maraini
Marche: Joyce Lussu
Lazio: Elsa Morante
Umbria: Giuseppe Prezzolini
Abruzzo: Laudonia Bonanni
Molise: Franco Jovine
Campania: Matilde Serao
Puglia: M. Teresa Di Lascia
Basilicata: Pasqua Festa Campanile
Calabria: Corrado Alvaro
Sicilia: Natalia Ginzburg
Sardegna: Grazia Deledda


Le opere devono improrogabilmente giungere (solo via lettera, o via fax) entro il 28 febbraio 2006 con l’indicazione del proprio nome e cognome, data di nascita, professione, indirizzo, telefono, fax, e mail, alla : Segreteria Nazionale Associazione “Le Donne del Vino” - via S.Vittore al Teatro, 2 - 20123 Milano - Fax 02867577

e-mail: info@ledonnedelvino.com
www.ledonnedelvino.com





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 novembre 2005 - 1561 letture

In questo articolo si parla di





logoEV