Giornata delle Marche: spettacolo anche in Piazza della Repubblica di Jesi

30/11/-0001 -
Parterre di ospiti al Teatro Pergolesi, ma anche un maxischermo in Piazza della Repubblica per seguire in diretta la trasmissione che andrà in onda su Rai International da Jesi e dal Teatro Colon di Buenos Aires. Piazza della Repubblica sarà animata fina dalle 18.30 con spettacoli, mimi, giocolieri, acrobati, mangiafuoco e fachiri. La Compagnia dei Folli eseguirà numeri acrobatici, con artisti appesi a una mongolfiera e balletti sui trampoli.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Un Babbo Natale alto più di due metri distribuirà caramelle ai bambini, che potranno truccarsi e ricevere palloncini. In piazza non mancheranno, poi, caldarroste e vin brulè. Perchè la festa si svolgerà dentro e fuori il teatro, unendo idealmente tutti i marchigiani nella giornata a loro dedicata. Sono queste le prime anticipazioni che emergono dalla “scaletta” della serata. Fabrizio Gatta e Natasha Stefanenko condurranno la serata da Jesi e Valeria Mazza da Buenos Aires. La trasmissione partirà dal foyer del Pergolesi, con Gatta che illustrerà ai telespettatori il significato della Giornata delle Marche. L’Orchestra Filarmonica Marchigiana suonerà dal vivo, l’allegro da “L’Italiana in Algeri”. La Stefanenko partirà dall’esterno del Teatro per raccontare la festa in piazza e introdurre l’esibizione di Jimmy Fontana, che canterà “Il mondo”. Poi partirà il collegamento con il Teatro Colon. Al Pergolesi sono previste le esibizioni di Lucio Dalla, che si alterneranno a quelle di Linda, ai cortei storici in piazza, alle canzoni di Riccardo Fogli, sempre in piazza. La trasmissione su Rai International mostrerà al mondo una serata di festa unica, che vivrà attraverso le immagini catturate al Colon di Buenos Aires, al Pergolesi e nella Piazza della Repubblica di Jesi. (r.p.)





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 dicembre 2005 - 1673 letture

In questo articolo si parla di