Nasce IFA Inteatrofestival Academy

30/11/-0001 -
Nasce nelle Marche, a Polverigi, IFA Inteatrofestival Academy, accademia aperta a danzatori, coreografi, attori e registi di tutta Europa.

da Inteatro
www.inteatro.it


Tra i docenti saranno Marco Baliani, Caden Manson, Gustavo Frigerio, Maja Delak, Raffaella Giordano, Rebecca Murgi, Maria Donata d’Urso.
Sabato 10 e domenica 11 dicembre a Villa Nappi si terranno le audizioni.

Nasce nelle Marche, a Polverigi, IFA Inteatrofestival Academy. Promossa e fondata da INTEATRO, Ente Nazionale di Promozione della Danza, e dedicata alla memoria del Prof. Domenico Mancia, l’Accademia avrà sede presso la storica Villa Nappi; avrà un programma permanente di formazione e ricerca a carattere intensivo e residenziale, e approfondirà il rapporto tra la creazione coreografica e le altre arti performative.
Vi potranno accedere danzatori, coreografi, attori, registi, provenienti da tutta Europa. Le audizioni per accedere ad IFA saranno tenute dalla coreografa anconetana Rebecca Murgi a partire dalle ore 15 di sabato 10 e proseguiranno nella giornata di domenica 11 dicembre. L’Accademia terrà costanti relazioni con altre scuole internazionali tra i quali Agon di En-Knapp e Sead di Salisburgo. Coreografi, danzatori, registi e studiosi attivi sulla scena internazionale saranno i docenti di IFA i cui corsi si terranno dal 27 Marzo al 18 Giugno per 12 settimane residenziali di lavoro: tra di essi saranno Caden Manson (regista newyorkese e fondatore dei Big Art Group ), Marco Baliani, Gustavo Frigerio, le coreografe Maja Delak, Raffaella Giordano, Rebecca Murgi, Maria Donata d’Urso, la giornalista dell’Unità Rossella Battisti.

I corsi sono focalizzati su composizione e scrittura coreografica ed in particolare tendono ad approfondire il rapporto tra la danza e le performing arts. IFA offre ai corsisti la possibilità di lavorare su una propria creazione, realizzata individualmente o insieme ad altri. I lavori verranno presentati a conclusione dei corsi nel contesto della nuova edizione del Festival Internazionale Inteatro: una giuria di operatori italiani e stranieri valuteranno le tre migliori creazioni. La frequenza ad IFA è riservata a 30 giovani tra i 18 e i 35 anni che abbiano già maturato esperienze di formazione o esperienze professionali nei settori della danza e/o del teatro fisico. Grazie ad un contributo del servizio alle politiche comunitarie della Regione Marche, sarà facilitato l’accesso ai corsisti provenienti dai Paesi Balcanici, fino ad un massimo di cinque borse di studio. Sostiene inoltre le attività di IFA il Ministero per i Beni e le Attività Cultturali.

INFO: segreteria di IFA TEL 071 9090007_FAX 071 906326

Inteatrofestival. Ente nazionale di promozione della danza Teatro stabile di innovazione

INTEATRO è una associazione con personalità giuridica riconosciuta dalla Regione Marche, costituita da Provincia di Ancona, Comune di Polverigi e Comune di Jesi. Oggi INTEATRO, riconosciuto quale ENTE NAZIONALE DI PROMOZIONE DELLA DANZA e TEATRO STABILE DI INNOVAZIONE, è un progetto interdisciplinare che svolge attività di produzione, formazione, ospitalità e promozione nei settori della Danza, del Teatro, della Musica e della comunicazione multimediale.
L’ associazione ha mantenuto nel tempo la propria missione culturale di promozione dei giovani talenti, di sviluppo delle collaborazioni internazionali, di innovazione e ricerca interdisciplinare. Luogo di eccellenza artistica, basa la sua attività sullo scambio di culture, esperienze, idee. In questa direzione ha fondato e fa tuttora parte di molti network europei per lo sviluppo e la diffusione artistica come l’IETM, Informal European Theatre Meeting, il DBM Danse Bassin Mediterranée, il FONDO DI MOBILITA’ ROBERTO CIMETTA ed il circuito di promozione dei giovani artisti europei JUNGEHUNDE.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 dicembre 2005 - 1500 letture

In questo articolo si parla di