Mostra jesina dedicata a Enzo Bartocci

30/11/-0001 -
Verrà inaugurata domenica 18 dicembre alle ore 17.30, presso la Chiesa di San Nicolò lungo corso Matteotti la personale di Ezio Bartocci intitolata Entroterra.

da Francesco Maria Tiberi
Comunicazione e Promozione Beni e Attività Culturali
www.comune.jesi.an.it


La mostra jesina, organizzata e promossa insieme all’Assessorato alla Cultura e alla Pinacoteca e Musei Civici, conclude un percorso espositivo articolato in tre tappe successive, iniziato nel 2003 a Falconara e proseguito l’anno scorso ad Urbino.
Tre eventi tenuti insieme dal filo rosso di un tema comune: il tema dell’identità tra territorio ed attività umana, “espressione il primo”, come si legge nella presentazione della brochure “di un dato fortemente antropizzato e il secondo di un adattamento intelligente all’ambiente”.

Entroterra raccoglie in particolare opere dell’artista cuprense, (ma jesino di adozione), relative ad un percorso di ricerca tematica e formale ispirato alla terra e al paesaggio contadino. Questo viene restituito graficamente attraverso le vedute di poderi dalle marcate linee di confine, modulate su una ricchissima gamma di variazioni cromatiche e in cui le tracce lasciate sulla superficie dei campi lavorati diventano quasi la metafora del legame inscindibile tra l’uomo e la natura.

La mostra proseguirà fino al 12 gennaio e sarà aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00.

info: 0731 – 538249/250/343





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 dicembre 2005 - 1541 letture

In questo articolo si parla di