Chiaravalle negli anni del cinema d'essai

30/11/-0001 -
Sabato 17 dicembre alle ore 17, al Teatro comunale di Chiaravalle, presentazione del volume Tra Chiaravalle e Cinecittà, una conversazione sugli anni del "cinema d'essai" (1970-1980) di Giorgio Canderaresi e Roberto Ferretti.
Sezione fotografica di Michele Cozzari. Edizione L'Orecchio di Van Gogh.

dal Comune di Chiaravalle
www.comune.chiaravalle.an.it


Saranno presenti il Sindaco di Chiaravalle Daniela Montali, l'assessore alla Cultura Marco Boschi e gli autori.
Il volume sarà presentato da Franco Elisei, giornalista capo redattore de "Il Messaggero" di Pesaro.
Alle ore 21,15 sempre al Teatro comunale proiezione del film "Celluloide" di Carlo Lizzani, omaggio al regista.
"Il cineforum a Chiaravalle segnò una ricca stagione di entusiasmo per il cinema, per l'approfondimento del linguaggio filmico, per un primo approccio alle tecniche del cinema...Non solo, ma attorno alle proiezioni si sviluppò un intenso dibattito che toccava i temi più vitali in campo sociale, culturale e politico dell'epoca.
Si visse, allora, un momento in cui il film non era solo "visto", ma la visione costituiva un momento di approfondimento culturale e ampio e, soprattutto, collettivo. Una fruizione corale dell'evento culturale che ha rappresentato un "di più" di cui, forse, non si è mai valutato sufficientemente l'importanza
." (Daniela Montali, sindaco di Chiaravalle )





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 dicembre 2005 - 1606 letture

In questo articolo si parla di