Aerdorica, la Regione assicura fino a 7,5 milioni di euro

30/11/-0001 -
La Giunta regionale è disponibile a investire fino a 7,5 milioni di euro per risanare l’Aerdorica e rilanciare l’aeroporto di Falconara Marittima.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


L’assessore alle Infrastrutture, Loredana Pistelli, ha comunicato questa intenzione ai soci privati della società, specificando che all’Aerdorica verrà erogata “la somma di 1 milione di euro (elevabile sino a 1,5 milioni), a fronte di prestazioni di servizi per la promozione dell’attività aeroportuale”.

Altri 2 milioni all’anno saranno previsti nei bilanci 2006, 2007, 2008, sempre per la stessa finalità. La decisione è stata assunta, oggi, nel corso della seduta della Giunta regionale, con una nota a verbale dello stesso assessore. In vista della scadenza (dicembre 2005) per il primo versamento relativo all’aumento del capitale sociale, i soci privati hanno chiesto alla Regione la conferma dei finanziamenti preventivati. La Pistelli ha riferito in Giunta “che sono in corso trattative fra i soci pubblici della società e tra la Regione e quelli privati.

Lo scopo è di assicurare il risanamento e lo sviluppo dell’infrastruttura aeroportuale”, con impegni di bilancio della Regione, a fronte di servizi che variano da iniziative promozionali, all’inserzionistica pubblicitaria, alla concessione di spazi aeroportuali per manifestazioni. Gli stanziamenti verranno erogati successivamente all’approvazione del bilancio regionale 2006.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 dicembre 2005 - 1420 letture

In questo articolo si parla di