Quantcast

Lion chiede lo scioglimento della società Quadrilatero s.p.a.

1' di lettura 30/11/-0001 -
“Lion: "Dopo la stroncatura, da parte del Presidente della Repubblica Ciampi, del decreto Lunardi sui porti, che declassava il porto di Ancona e avocava a livello ministeriale le nomine dei presidenti delle autorità portuali, chiediamo per l’ennesima volta le dimissioni del Ministro Lunardi.”"

da Marco Lion
Verdi


Così si esprime in una dura nota l’Onorevole Marco Lion, capo gruppo dei Verdi in Commissione Ambiente, Presidente dei Verdi Marchigiani ed esponente di spicco dell’Esecutivo Nazionale del Sole che Ride.

“Ora il prossimo obiettivo – ha poi aggiunto Lion - per riportare a uno stato di legalità e di decenza il nostro paese è lo scioglimento della società Quadrilatero s.p.a.
Prima dello scioglimento delle Camere è infatti opportuno per gli Enti Locali e per la nostra Regione scardinare l’operazione che, al pari del decreto sui porti, penalizza l’autonomia locale, ha evidenti contorni centralistici e ha palesemente lo scopo di raggiungere obiettivi clientelari a spese della collettività, senza per questo risolvere l’annoso problema infrastrutturale delle Marche.”





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 gennaio 2006 - 1524 letture

In questo articolo si parla di