Quantcast

Un seminario per la gestione associata dei servizi sociali

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il tema della gestione dei servizi ha assunto in questi ultimi anni una crescente centralità nel dibattito sulla riforma del sistema socio assistenziale.



La normativa che disciplina gli enti locali (L.142/1990, DLgs 267/2000) prevede forme di gestione associata dei servizi pubblici, tra cui l’Azienda Speciale Consortile. Alla luce del lavoro svolto dagli Ambiti (istituiti nel 2001), la Regione Marche sta elaborando le Linee Guida per la riorganizzazione istituzionale degli Ambiti Territoriali Sociali.
I Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale IX, fin dal 2002, hanno iniziato un percorso di studio e approfondimento sul tema della gestione associata dei Servizi Sociali, confrontandosi con esperienze significative presenti nel territorio nazionale.
Questo percorso ha portato all’individuazione dell’Azienda Speciale Consortile come lo strumento più idoneo per il nostro territorio.
La nuova organizzazione consentirà il superamento delle attuali criticità, garantendo: l’immediata eseguibilità delle decisioni, l’effettiva integrazione interistituzionale, la costruzione di reti fra soggetti pubblici e privati, la maggiore efficienza ed efficacia nella produzione di servizi e prestazioni.
Il seminario intende da un lato richiamare l’importanza e l’urgenza della gestione associata dei servizi sociali, dall’altro presentare il percorso intrapreso dai Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale. IX che vedrà l’avvio dell’Azienda Speciale Consortile entro il 2006.

Scarica il programma della manifestazione (formato pdf)





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 gennaio 2006 - 1403 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV