Quantcast

La Fondazione Pergolesi Spontini al Mercato Internazionale della Musica

3' di lettura 30/11/-0001 -
Grande successo della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi a Cannes per il MIDEM Mercato Internazionale della Musica, sia per il Festival Pergolesi Spontini che per la Stagione Lirica e per le altre attività programmate per il 2006.

dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com


Unica realtà lirica presente con un proprio stand a rappresentare l’Italia nella prestigiosa rassegna, la Fondazione ha acceso su di sè l’interesse di canali satellitari, radio, tv, ministeri della cultura esteri. Contatti inviti ed interviste e l’attenzione di artisti e case discografiche sulla formidabile acustica dei teatri storici delle Marche.

Al Palais des Festival di Cannes, dove si è tenuto dal 22 al 26 gennaio il più grande evento mondiale per il mercato musicale, la Fondazione Pergolesi Spontini si è presentata con un proprio stand nella sezione ‘Classic’, presenti l’Amministratore Delegato Carlo Nasi e il Direttore Esecutivo Willliam Graziosi.

Al MIDEM la Fondazione si è proposta nella sua veste di editore musicale con le opere spontiniane e pergolesiane inserite nel suo catalogo (L’Olimpiade e Il Flaminio di Pergolesi, Le Devin du Village di Rousseau, Li Finti Filosfi, il Milton, le Marce Militari di Spontini, L’Ape musicale di autori vari) Oltre ciò ha promosso un innovativo progetto per i Teatri storici delle Marche, la cui acustica formidabile li rende luoghi ottimali per registrare prodotti di altissima qualità da parte di case discografiche, artisti ed ensemble di calibro internazionale. Infine, sono state presentate le opere, i progetti e le attività promosse dall’ente culturale nato a Jesi nel 2000, tra cui la prossima edizione del Festival Pergolesi Spontini - dal titolo “Spontini e Mozart all’ombra di Pergolesi” - che si terrà dal 2 al 10 settembre.

Alla Fondazione si sono interessati tra gli altri il Ministero della Cultura del Lussemburgo, Paese che nel 2007 sarà capitale UE della Cultura: in vista di questo appuntamento, il Ministero intende collaborare con la Fondazione ed ‘esportarne’ i prodotti musicali, pertanto una sua delegazione assisterà al prossimo Festival Pergolesi Spontini.

Tv, Radio e Canali Satellitari di ogni parte del mondo – dalla Germania agli Emirati Arabi, dalla Polonia alla Svizzera – hanno preso contatti con la Fondazione per trasmettere gli appuntamenti del prossimo Festival e della stagione lirica jesina per costruire intorno alle Marche – terra di musica e di musicisti – nuovi programmi. Tra questi “Classic”, il canale culturale che opera in Belgio, Svizzera, Germania Austria e prossimamente in Spagna, trasmetterà il dvd su Giovan Battista Pergolesi e Gaspare Spontini realizzato dalla Fondazione appositamente per il Midem.

E grande curiosità ha suscitato la possibilità di ‘aprire’ i Teatri storici alle case discografiche, sulla scia di quanto già sperimentato da importanti etichette internazionali. Un progetto, questo, apprezzato tra gli altri dal ‘Midem News’, il quotidiano del Mercato Internazionale della Musica, che lo ha lodato per la freschezza e l’innovazione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 gennaio 2006 - 1263 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV