Quantcast

Al via i lavori di completamento della nuova ala del cimitero di Jesi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Partiranno il 31 gennaio i lavori per il completamento della nuova ala del cimitero di Jesi nell’ambito del programma avviato dall'assessore ai servizi cimiteriali Antonio Balestra, volto a restituire pieno decoro e dignità in un luogo di raccoglimento e preghiera.

di Silvia Malatesta


Si tratta della costruzione del lotto 4b dove troveranno una sistemazione i fiorai che attualmente occupano il piazzale antistante il cimitero. Questo permetterà di creare nuovi parcheggi e pensare ad una nuova delimitazione degli spazi, mettendo fine ad una situazione che si è protratta per lunghissimo tempo.
Entro venti giorni è prevista la fine dei lavori alla Piramide e verranno in seguito liberati anche degli spazi destinati al cimitero islamico.
I lavori sono stati affidati ad una ditta di Trani (De Marco Pasquale) per un costo di circa 600.000 euro netti e termineranno entro la fine del 2006.

L’incasso che deriverà dalla vendita sia dei nuovi loculi che di quelli recuperati nel vecchio cimitero, (1 milione e mezzo di euro circa), verrà utilizzato interamente per altri lavori di manutenzione necessari all’interno del cimitero stesso.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2006 - 1213 letture

In questo articolo si parla di





logoEV