Al via la Stagione di Teatro Ragazzi di Fabriano

30/11/-0001 -
Prende il via il 5 febbraio la Stagione di Teatro Ragazzi di Fabriano, tre appuntamenti domenicali con il divertimento per grandi e piccini al Teatro Gentile.

da Teatro Pirata


La stagione, proposta dal Comune di Fabriano (Assessorato Cultura – Assessorato alla Pubblica Istruzione) è firmata dal Teatro Pirata nella direzione artistica ed organizzativa, e sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche_Servizio Beni e Attività Culturali, dal Teatro Comunale Gentile. Sostiene la rassegna, inoltre, la Cooperativa Sociale in Fabriano ‘Il Tulipano”.
Il cartellone delle recite domenicali, dal titolo “A Teatro con mamma e papà”, inaugura domenica 5 febbraio alle ore 17,30 con lo spettacolo di burattini tradizionali (le guaratelle) e di narrazione dal titolo “Ehi tu! La volta che il Fulesta incontrò Pulcinella in Persia”. La compagnia di Cervia Arrivano dal Mare mette in scena un antico testo per burattini persiano. Grazie alla bravura di Sergio Diotti, eccellente raccontatore romagnolo, e Luca Ronga burattinaio e guaratellaro, rivivono dunque nella baracca un Burattino-archetipo (chiamato "Ehi tu!") e altri personaggi fantastici: draghi impetuosi e aggressivi, streghe e languide fanciulle, servi furfanti, saggi e sapienti.
Domenica 19 febbraio sempre alle ore 17,30 il Teatro delle Noci presenta “Dal pollaio alle stelle”, spettacolo di pupazzi e musica con la regia di Giovanna Palmieri, storia di un viaggio comico e avventuroso di due gallinelle, Flossy e Bessy. La narrazione, densa di situazioni grottesche, offre a grandi e piccoli spunti di riflessione sui profondi bisogni di vita degli uomini e degli animali.
Una baracca scavata nel ghiaccio, una pista di ghiaccio, la più squinternata e divertente squadra di artisti circensi, proventi dalla Siberia, dalla Lapponia, dall’Alaska, dall’Artide e dall’Antartide: “Circus on ice” il primo e unico spettacolo di burattini su ghiaccio, andrà in scena al Teatro gentile di Fabriano domenica 12 marzo alle ore 17,30.
Si tratta di una produzione del Teatro Pirata, con musiche originali di Lorenzo Soda e le bellissime scene di Marina Montelli. Nello spettacolo si alternano i numeri con i pinguini, le foche, gli orsi bianchi, le renne volanti, i pattinatori, la grande Alga Sirenova, il “mitico” fachiro Karamanzù, i clowns Fischietto e Lenticchia, l’inflessibile direttore e la sua improvvida assistente Sonia… e tanto altro ancora!!!

BIGLIETTI
adulti 5 euro, ragazzi euro 4.
La biglietteria sarà aperta giovedì e venerdì dalle ore 16 alle ore 19,30, il sabato alle ore 10-13. Nei giorni dello spettacolo il botteghino sarà aperto dalle ore 16 ad inizio recita.
BIGLIETTERIA
Teatro Comunale Gentile 0732.3644, 0732.259938
teatrogentile@libero.it

www.teatrogentile.it
www.teatropirata.com






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 febbraio 2006 - 1136 letture

In questo articolo si parla di