Progetto visibilità per i farmaci scontati

30/11/-0001 -
La farmacia comunale 1 di via San Francesco ha aderito al “Progetto visibilità” promosso dalla Saf - la cooperativa dei prodotti farmaceutici di cui anche il Comune è socio - volto ad applicare una migliore politica di prezzi e servizi per la clientela.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


A tal fine, all’ingresso della suddetta farmacia, è stato dedicato un intero scaffale ai prodotti che beneficiano di sconti del 10 e del 20%. I nomi dei prodotti sono riportati in un totem presente in vetrina e ben visibile al pubblico. La riduzione del prezzo è assicurata su farmaci stagionali ad alta rotazione e, dunque, in questo periodo ad antipiretici, vitamine, sciroppi per la tosse, pastiglie per il mal di gola, spray nasali, antidolorifici in pomata, colliri, integratori, ecc.
L’iniziativa si inquadra nel programma di agevolazioni avviato dall’Amministrazione comunale in estate con l’adesione, da parte delle due farmacie pubbliche (oltre a quella di via San Francesco anche quella corso Matteotti), al decreto legge sulle “misure urgenti in materia di prezzi dei farmaci non rimborsabili dal servizio sanitario” e poi proseguito in autunno.
Si ricorda, inoltre, che presso le due farmacie comunali di Jesi il personale già da tempo sta informando i propri clienti che per molti dei prodotti vi sono medicinali equivalenti, vale a dire con gli stessi principi attivi ma a prezzi ridotti, sia per quanto riguarda i farmaci da banco sia per quelli con ricetta medica e quindi esenti da ticket.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 febbraio 2006 - 1379 letture

In questo articolo si parla di