Quantcast

Hydropro e Caterpillar: due grandi aziende dalla Vallesina al mondo

3' di lettura 30/11/-0001 -
Hydropro e New Holland, due aziende metalmeccaniche radicate a Jesi da decenni e che riceveranno il “Premio Vallesina” di questa terza edizione, nella serata del 24 giugno presso i giardini dell’Hotel Federico II a Jesi.

da Gianluca Fioretti - Nicola Di Francesco
www.premiovallesina.org/


Quest’anno, la Commissione ha deciso di destinare due premi all’imprenditoria. Nell’edizione 2004 di Maiolati era stato assegnato alla Simonetta spa e nel 2002 a Monsano alla Nuova Maip spa.

Varie le motivazioni di questo riconoscimento che l’organizzazione del “Premio” ha voluto riservare loro:

· l’aver trovato a Jesi e nella Vallesina il loro abitat naturale nel mondo del lavoro altamente qualificato, esaltando queste professionalità dei lavoratori in Italia e nel mondo,

· la elevata e specifica produzione nel settore dei cilindri oleodinamici (Hydropro) e delle macchine movimento terra (New Holland) che permettono alle due aziende di primeggiare nel mondo,

· la massima espressione della tecnologia e della modernità dei due stabilimenti per rendere il lavoro dell’uomo sempre più qualificato e meno pesante,

· ma soprattutto l’essersi insediati a Jesi in un momento difficile per l’economia locale, dovuto alla crisi di due aziende metalmeccaniche radicate nel territorio da decenni ed aver creduto negli uomini di queste due aziende e nella loro volontà di dare garanzie ai nuovi imprenditori,

· infine perché la Hydropro ricorda quest’anno gli 80 anni della nascita della Sima (anno di fondazione 1926) sulle cui ceneri è risorta questa bella realtà imprenditoriale; mentre la New Holland perché ricorderà, nel 2007, i 60 anni della nascita della Gherardi spa poi rilevata dalla Fiat trattori, prima, e la New Holland, poi.

L’Hydropro, del gruppo Caterpillar company spa, ha risollevato le sorti del settore dei cilindri oleodinamici, dopo decenni di crisi e casse integrazioni della precedente società tanto che oggi primeggia nel vasto panorama degli interessi della Caterpillar Group con una produzione che, nel breve periodo, potrebbe riservare anche ulteriori e felici possibilità di nuove speranze per l’economia dell’intera vallata.

La New Holland vanta ormai nel mondo il primato dell’elevazione tecnologica e meccanica delle macchine movimento terra che produce. Anche questa azienda è in continua espansione.

Due realtà imprenditoriali che non sono abituate a ricevere premi o a festeggiare grandi eventi. L’aver vistosi assegnare il “Premio Vallesina” di questa terza edizione è considerato dalla dirigenza delle due aziende un grande riconoscimento tale da far arrivare da varie parti del mondo le massime espressioni dei vertici societari.

Alla serata del 24 giugno, per il ritiro del Premio, arriverà da Londra il responsabile di tutti gli stabilimenti movimento terra del gruppo New Holland nel mondo mentre per la Hydropro saranno a Jesi il presidente ed il vice presidente della sezione in cui opera l’azienda jesina nella vastissima holding della Caterpillar mondiale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 giugno 2006 - 7635 letture

In questo articolo si parla di





logoEV