Un estate da bambini tra giochi e integrazione culturale

30/11/-0001 -
Un’estate da bambini per giocare, conoscere nuovi amici e imparare a stare insieme.
E’ l’estate proposta dall’Avulss di Jesi dal Comitato Telefono Azzurro, da Legambiente l’Azzaruolo e dall’associazione Solidarietà per l’infanzia di Morro d’Alba. Insieme a 25 bambini venuti da Chernobyl.

dal CVS
Centro Servizi per il Volontariato


La partecipazione è gratuita ed è ancora possibile iscriversi. Un centro estivo pomeridiano che offre ai bambini e ai ragazzi dai 7 agli11 anni dal 3 al 27 luglio attività ricreative con laboratori teatrali sui diritti dei minori, laboratori manuali e soprattutto attività di socializzazione e integrazione visto che insieme ai 25 ragazzi che si iscriveranno al centro estivo ci saranno altri 25 ragazzini provenienti da Chernobyl.

Per maggiori informazioni:
Circolo Legambiente l'Azzaruolo
338.1101940
legambiente@aesinet.it






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 giugno 2006 - 1438 letture

In questo articolo si parla di