Arrestati due jesini per un carico di cocaina proveniente dal Brasile

1' di lettura 30/11/-0001 -
Tra i componenti di un'organizzazione criminale scoperta dalla Guardia di Finanza di Bologna ci sono anche due jesini, Antonio Pignataro e Anna Cistofaro.

di Silvia Piermattei
redazione@viverejesi.it


Le indagini sono iniziate nell'estate del 2003, quando la Gomes Paraizo viene arrestata all'aeroporto Marconi di Bologna perché trovata in possesso di oltre due chili di cocaina nel doppiofondo della valigia.
In seguito alle intercettazioni telefoniche è venuta alla luce una vera e propria organizzazione che da Copacabana faceva arrivare la droga in Italia con gli espedienti più fantasiosi.

Tra i turisti italiani che si sono resi disponibili come corrieri sono stati arrestati anche i due jesini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 giugno 2006 - 1216 letture

In questo articolo si parla di





logoEV