Maiolati Spontini: sistemazione del centro sociale, al via l’ultima fase di lavo

30/11/-0001 -
Hanno preso il via e si concluderanno nei prossimi giorni i lavori di sistemazione del piazzale circostante il Centro sociale A, sede anche del centro giovanile Don Bosco di Moie.

dal Comune di Maiolati Spontini


I lavori, per un importo di circa 15 mila euro riguarderanno l’asfaltatura del piazzale esterno e dell’area prospiciente i parcheggi. Si conclude così una lunga serie di interventi, interni ed esterni, come la climatizzazione del locale, il completamento dell’illuminazione esterna e dell’area verde, che l’Amministrazione comunale ha realizzato nei due anni dall’inizio del mandato per completare la struttura in tutte le sue componenti. Un impegno che è stato burocratico, organizzativo ed economico. Sotto il profilo burocratico in particolare si è proceduto alla regolarizzazione dei passaggi di proprietà tra parrocchia e Amministrazione comunale definendo una complessa procedura attinente alla permuta dei beni immobili fra le parti precedentemente non definita. Insomma, un iter complesso e il risultato sarà una struttura in grado di soddisfare le varie esigenze e capace di essere fruibile nel modo più corretto, grazie anche ad accorgimenti come la sbarra di accesso per limitare la presenza di auto e motorini e rendere più sicuro il piazzale.

L’Amministrazione comunale sottolinea anche la collaborazione avuta dai volontari del Centro Sociale A, di cui è presidente Giuseppe Foroni, che si sono prodigati per eseguire direttamente alcuni lavori. Una dimostrazione di come il confronto e l’apertura verso le diverse esigenze delle tante realtà cittadine, perseguite sempre dall’Amministrazione comunale nel suo operare, siano in grado di dare ottimi frutti. La collaborazione con il Centro sociale A non si esaurisce con i lavori alla sede, in fase di completamento, ma proseguirà anche per rispondere ad ulteriori richieste come la realizzazione di un campo di bocce in mezzo al verde. Intanto continua anche l’attività dell’associazione, una delle più dinamiche di Moie, che per questa estate ha in cantiere anche iniziative pubbliche in Piazza Kennedy come l’ormai tradizionale “Festa del porco”. Il centro sociale A ha anche acquistato a sue spese una Panda 4 per 4 che sarà donata, con una cerimonia che si svolgerà sabato prossimo, alla locale sezione dell’Auser e che verrà utilizzata per il trasporto sociale dei cittadini di Maiolati.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 giugno 2006 - 1230 letture

In questo articolo si parla di