Si è concluso il torneo del circolo ricreativo

30/11/-0001 -
Si è conclusa con grande successo di pubblico lo scorso giovedì 29 giugno la 6° edizione del torneo di calcio a cinque e la seconda del Memorial dedicato a Marco Belegni presso il campo del Circolo Ricreativo della Parrocchia di San Francesco d’Assisi di Jesi. Prima in classifica la squadra del Bar dello Sport di Jesi, capitanata da Lorenzo Carletti.

dal Circolo ricreativo Parrocchia di S. Francesco d'Assisi


Anche quest’anno il torneo organizzato e gestito da uno dei più frequentati Circoli jesini, è stato molto apprezzato, avendo coinvolto, nell’arco di un mese, oltre 300 giovani, divisi in 32 squadre.

Le finalità del torneo sono in linea con quelle delle altre attività portate avanti durante il resto dell’anno (feste, cene e attività varie): offrire, soprattutto ai più giovani, la possibilità di esprimersi e di vivere importanti occasioni associative e aggregative.

Proprio volendo perseguire tale scopo, la chiusura del torneo e la premiazione dei vincitori sono stati festeggiati con una cena a base di panini con la salsiccia, che ha visto un’ampia partecipazione da parte dei giocatori coinvolti nel torneo, dei soci e dei simpatizzanti.

E’ necessario altresì sottolineare l’impegno e la buona volontà di molti soci del Circolo, che hanno volenterosamente messo a disposizione il proprio tempo libero per l’organizzazione del torneo e della festa, e senza dei quali tutto questo non sarebbe stato possibile, e ringraziare tutti gli sponsor (presenti anche nel sito internet www.cleeb.com): Comune di Jesi, Ottica Bellagamba Tiziano, Pizzeria Viale 76, Gelateria Ciro e Pio, Termentini Computer, Delta Sport, Libreria Incontri, Algida, Rom Caffè , Barzetti e Salumificio Monsano, oltre alla Banca delle Marche e alla Banca Popolare di Ancona, che hanno fornito i premi.

Il Circolo, infine, coglie l’occasione per ringraziare affettuosamente tutti coloro che hanno partecipato al torneo e dà appuntamento al prossimo anno.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 luglio 2006 - 1495 letture

In questo articolo si parla di