Castelbellino: 5 animali uccisi per vendetta in un'azienda agricola

30/11/-0001 -
Cinque animali uccisi a colpi di arma da fuoco: il fatto è accaduto nella notte tra domenica e lunedì, si pensa ad una vendetta.



Una vera e propria mattanza di animali, con cinque uccisi a colpi di arma da fuoco e altri feriti, seguita da un incendio doloso.

È accaduto nella notte, probabilmente per vendetta, in un'azienda agricola di contrada Stazione di Castelbellino, di proprieta' di un pregiudicato di 65 anni di Moie di Maiolati, attualmente rinchiuso in carcere.
L'uomo ha precedenti per piccoli furti e truffe.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 luglio 2006 - 1219 letture

In questo articolo si parla di