x

SEI IN > VIVERE JESI >

Torna il Teatro Pirata

2' di lettura
1384
EV

Nuove tappe per l’allegra carovana di Ambarabà, il festival itinerante di burattini, marionette e Teatro di figura: il 10 luglio al Cortile dell’Appannaggio di Jesi appuntamento con “Dallenuvole Bruno” e il 12 luglio al Chiostro dell’Abbazia di Chiaravalle di scena il “Gran circo dei Burattini”.

da Teatro Pirata
www.teatropirata.com

Ambarabà propone in vari luoghi della Vallesina alcune tra le migliori produzioni di teatro ragazzi del panorama nazionale, con spettacoli caratterizzati da diverse tecniche di animazione (dai classici ‘pupi’ ai clown, dall’attore al burattino di legno) ma sempre scelti per l’irresistibile capacità dei burattinai di trascinare e divertire il pubblico dei bimbi.

Sostengono il festival i Comuni di S. Maria Nuova, Jesi, Chiaravalle, Maiolati Spontini, Monsano, Montecarotto, Montemarciano, Serra S. Quirico, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Marche-Servizio beni e attività culturali e ‘Reteatro’. Sponsor è la Banca Popolare di Ancona, la direzione artistica e organizzativa è a cura del Teatro Pirata.

E sarà lo stesso Teatro Pirata ad animare le due prossime serate di Ambarabà, con i due spettacoli “Dallenuvole Bruno”, di scena lunedì 10 luglio alle ore 21,30 al Cortile dell’appannaggio di Jesi, e “Gran circo dei burattini” che sarà rappresentato mercoledì 12 luglio sempre alle ore 21,30 al Chiostro dell’Abbazia di Chiaravalle.

Il primo appuntamento è un poetico spettacolo di teatro d’attore che condurrà grandi e piccini nel particolare e magico mondo di un uomo che vive “nelle nuvole”. Il secondo spettacolo è invece caratterizzato dall’uso di pupazzi e burattini ambientato nel magico mondo del circo, uno show storico del Teatro Pirata che vanta più 600 repliche!

L’ ingresso sarà a 4 euro per adulti e a 3 per i ragazzi. Info: Teatro Pirata. Tel. 0731/56590.
www.teatropirata.com e mail: box@teatropirata.com.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 luglio 2006 - 1384 letture