contatori statistiche

Falconara: Vescovo e Provinciale sperano nell'innocenza di P. Franco

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il Vescovo di Ancona e il Padre Provinciale dei Frati Minori delle Marche auspicano che la vicenda che ha portato all'arresto per droga P. Franco Marzioni si chiarsca al più presto.

da Fr. Ferdinando Campana
Ministro Provinciale dei Frati Minori delle Marche
e da Mons. Edoardo Menichelli
Arcivescovo di Ancona-Osimo


Il Ministro Provinciale dei Frati Minori delle Marche, P. Ferdinando Campana, insieme con l’Arcivescovo di Ancona-Osimo, Mons. Edoardo Menichelli, venuti a conoscenza con sorpresa e sconcerto della vicenda che si riferisce a P. Franco Marzioni, della comunità S. Antonio di Falconara M., e di cui gli organi di stampa hanno riferito, nel confermare piena fiducia negli organismi giudiziari che svolgono le indagini, auspicano che venga fatta chiarezza sull’accaduto, anche in considerazione della sofferenza che la vicenda arreca alle persone coinvolte e alla comunità religiosa, per il comprensibile turbamento dei conoscenti, dei fedeli e dell’opinione pubblica.

Esprimono, inoltre, il desiderio e la speranza che il sacerdote e religioso, che tanto si è prodigato con varie attività pastorali nelle comunità cristiane delle Marche in cui ha operato, una volta chiariti i fatti, possa continuare a esercitare in serenità e libertà il ministero sacerdotale e ad offrire una inconfondibile e trasparente testimonianza di vita religiosa.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 luglio 2006 - 2140 letture

In questo articolo si parla di





logoEV