Maiolati Spontini: un’estate ricca di appuntamenti fra cultura, musica e storia

2' di lettura 30/11/-0001 -
Un’estate diversa più ricca e capace di regalare ai maiolatesi, ma anche ai tanti turisti e visitatori, appuntamenti per divertirsi e nello stesso tempo riflettere ed arricchirsi culturalmente.

dal Comune di Maiolati Spontini
www.comune.maiolatispontini.an.it


Tutto questo grazie alle feste in piazza, al cinema all’aperto, alle manifestazioni sportive, ma soprattutto grazie ad un’iniziativa “Trivio e Quadrivio. Discorso e numero”, del tutto originale e innovativa.
Una rassegna che partirà sabato 22 luglio per concludersi il 5 agosto nel capoluogo collinare fra mostre, musica, convegni e dibattiti che spazieranno da Einstein alla propedeutica medievale. Ma guai a considerarli appuntamenti per pochi.

“Scopriremo insieme – dice l’assessore alla Cultura Sandro Grizi – come quella cultura che giustamente si reputa riservata agli intellettuali possa essere invece un momento di interessante confronto per tutti, in una piacevole serata d’estate.
Nel contesto di uno splendido panorama, fra le bellezze del centro storico e del parco Colle Celeste, insieme perché no ad un ottimo calice di Verdicchio, il pubblico sarà intrattenuto su argomenti di grande suggestione e fascino”.

A presentare con entusiasmo la manifestazione è anche il sindaco Giancarlo Carbini, che annuncia “un’estate culturale non solo all’insegna della musica nelle sue varie espressioni, ma anche di interessanti appuntamenti con l’obiettivo di sollecitare nei partecipanti il desiderio di conoscere e approfondire temi affascinanti.
Quello che si propone l’Amministrazione comunale è anche di valorizzare ancora di più Maiolati Spontini, fornendo momenti di incontro insoliti e intriganti”.

“Trivio e Quadrivio, Discorso e Numero”, l’evento culturale voluto dall’assessore alla Cultura Sandro Grizi per offrire diversi livelli d’intrattenimento, propone l’accostamento di più discipline e linguaggi, ricalcando in parte l’antica concezione medievale che nel Trivio comprendeva dialettica, retorica, grammatica e nel Quadrivio musica, astronomia, geometria ed aritmetica. Le varie manifestazioni del contenitore Trivio e Quadrivio si svolgeranno in due luoghi di Maiolati: l’asilo Spontini e la chiesa della Cancellata.
La manifestazione prevede incontri di poesia, mostre fotografiche, concerti lirici e pianistici, lezioni di filosofia, storia e scienza tenute da importanti e qualificati relatori.

La serata inaugurale, sabato 22 luglio presso l’asilo Spontini, vedrà protagonista la poesia con il poeta e attore Francesco Zuccarini, conosciuto in tutta Italia anche per partecipazioni televisive come “Indietro Tutta”, “Sgarbi Quotidiani”, “Maurizio Costanzo Show”, “Pronto Chiambretti”, “Markette” e a numerosi film.
Accanto a “Quotidiane ironie” di Zuccarini ci sarà, a seguire, l’inaugurazione della mostra fotografica di Mario Valchera, apprezzato per i suoi numerosi lavori, specialmente a carattere naturalistico.

Sperando in una grande partecipazione, anche di studenti e appassionati, l’Amministrazione comunale scommette sul piacere dell’intrattenimento culturale, una forma diversa per trascorrere l’estate.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2006 - 1341 letture

In questo articolo si parla di