Cerreto d'Esi: furto in appartamento

1' di lettura 30/11/-0001 -
Durante la notte dei ladri sono penetrati in una villetta a Cerreto d'Esi, mentre i proprietari stavano dormendo, arraffando un discreto bottino prima di fuggire, senza che nessuno notasse niente.



Hanno rubato per la precisione un telefono, un orologio e più o meno 300 euro in contanti i ladri che nella notte di qualche giorno fa sono entrati di soppiatto nella villetta di Mauro Zaccagnini, mentre i proprietari stavano dormendo.

Sono entrati sfondando una finestra, e poi hanno preso quello che era lì vicino a portata di mano, forse per la paura di venire scoperti, quindi se ne sono andati. Solo al risveglio il padrone di casa si è accorto della forzatura alla finestra e ha chiamato le forze dell'ordine. Tuttora non si conosce l'identità dei criminali, ma i carabinieri del luogo stanno indagando.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 luglio 2006 - 1499 letture

In questo articolo si parla di





logoEV