Falconara Marittima: scuolabus a metano per rispettare l'ambiente

30/11/-0001 -
Andare a scuola ma con un occhio all’ecologia. L’Amministrazione Comunale di Falconara prosegue la sua politica di tutela ambientale e lancia sulle strade un nuovo autobus a metano, in linea con le più aggiornate disposizioni in merito all’abbassamento delle emissioni inquinanti e con le normative in materia di rispetto dell’ambiente.

dal Comune di Falconara Marittima
www.comune.falconara-marittima.an.it


Il nuovo automezzo per il trasporto scolastico è stato presentato stamattina in piazza Mazzini alla presenza degli assessori Carlo Brunelli (Ambiente) e Michela Paoletti (Scuola), dei rispettivi dirigenti Paolo Angeloni e Susy Coltrinari e del comandante dei Vigili Romolo Cipoletti in compagnia del presidente del Consiglio Comunale Marco Salustri.

“Riconversione o trasformazione è la parole d’ordine. E questo deve valere per tutto il parco macchine del Comune. Una scelta non solo per rendere migliore l’immagine della città ma che comporterà un minore inquinamento, minori costi e soprattutto risparmio Energetico” ha tenuto a sottolineare l’assessore all’ambiente Carlo Brunelli.

E’ un bel risultato per la città. Abbiamo un parco macchine di nove mezzi, di cui due a metano, e ci permettono di coprire non solo il trasporto scolastico ma anche quello per partecipare alle numerose attività esterne in cui i nostri ragazzi sono periodicamente impegnati” ha aggiunto l’assessore alla scuola Michela Paoletti.

Circa 2500 studenti falconaresi della scuola dell’obbligo (dagli asili alle medie) hanno la possibilità di utilizzare questi mezzi. Il mezzo che è stato inaugurato ha una capienza di 39 ragazzi e 3 adulti.

Prosegue quindi lo svecchiamento del parco auto comunale con veicoli all’avanguardia per la salvaguardia dell’aria e della salute pubblica.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 luglio 2006 - 2126 letture

In questo articolo si parla di





logoEV