Falconara Marittima: patto per la spiagga, più parcheggi e sorveglianza

30/11/-0001 -
Comune e Bagnini stringono un patto per la spiaggia: subito più parcheggi e maggior sorveglianza.

dal Comune di Falconara Marittima
www.comune.falconara-marittima.an. it


Il summit balneare di ieri pomeriggio al quale hanno partecipato amministratori e operatori balneari si è concluso in maniera soddisfacente e a guadagnarne è l’efficienza della spiaggia falconarese. Anzitutto si è parlato di sicurezza. Proprio da questo punto sono partiti, al Solaria Beach Village riuniti con gli operatori balneari e il comandante Coppola del distaccamento falconarese della Capitaneria di Porto di Ancona, il vicesindaco Roberto Piccinini – che detiene la delega assessorile alla Polizia Municipale – il dirigente del settore Gianni Ferri e il Comandante della PM falconarese Romolo Cipolletti.

Abbiamo ritenuto opportuno e utile – ha esordito il vicesindaco Piccininiun confronto con voi, soprattutto a fronte della novità del servizio della Polizia Municipale potenziato per l’intera giornata e svolto in collaborazione con la Capitaneria di Porto”. La spiaggia, soprattutto nel periodo estivo diventa un piccolo quartiere cittadino e per questo l’Amministrazione Comunale ha deciso di affrontare quei problemi che possono riscontrarsi sia da parte tra i clienti che tra gli operatori: l’indicazione è comunque quella di privilegiare un rapporto di vicinanza e di dialogo. Proprio per questo motivo si è arrivati all’incontro: ascoltare i pareri di chi vive la spiaggia e migliorare la qualità del litorale.

Da parte loro i bagnini, guidati dal presidente Falcomar Gianluca Guazzarotti, si sono espressi favorevolmente per quanto riguarda il monitoraggio costante della spiaggia da parte degli agenti della PM, soprattutto per l’immagine che Falconara dà ai propri bagnanti. Su richiesta degli operatori, il Comune si sta adoperando per trovare una soluzione che riesca ad incrementare la sicurezza notturna degli stabilimenti. Ancora. Preso atto durante il meeting che gli operatori in questi anni hanno investito tanto, rendendo possibile la val0orizzazione dell’arenile, il vicesindaco Piccinini ha ascoltato le varie istanze, impegnandosi a presentare entro breve tempo un programma di lavoro.

Per quanto riguarda l’immediato, e più in particolare la questione-parcheggi – il Comune, che già nei giorni scorsi ha aperto il parcheggio della scuola Aldo Moro di via Palombina, ha annunciato che dal 1 agosto anche il parcheggio del parco Kennedy sarà disponibile tutti i giorni. Le due aree saranno pubblicizzate anche per mezzo di volantini che saranno anche distribuiti negli stabilimenti. Su tutto la grande collaborazione tra le forze in campo: una sinergia che può insieme appianare ogni questione che si dovesse presentare.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2006 - 1458 letture

In questo articolo si parla di