Voglia di fantasia in 2000 al Paese dei Balocchi

30/11/-0001 -
In soli due giorni, 2000 le presenze, tra bambini e genitori, che percorrono le vie del grazioso paese di Serra San Quirico

di Cristina Amici degli Elci
cristina@viverejesi.it


In sole 48 ore più di 1700 sono le persone, tra bambini e genitori, che hanno affollato le vie del Paese dei Balocchi, a Serra San Quirico.
All’entrata del paese , gli animatori, come sentinelle, chiedono le impronte digitali ai bambini per poter cosi dar loro la “carta d’identità” senza la quale non è possibile entrare nel Paese dei Balocchi


Così facendo , sono 800 i bambini che tra mercoledì e giovedì hanno varcato la frontiera del paese della fantasia.
Un migliaio gli adulti che, accompagnati dei bambini , sono potuti entrare tra le mura del paese.
Si perché la regola principale per entrare nel l Paese dei Balocchi è proprio questa “è vietato l’ingresso agli adulti se non accompagnati da almeno 1 bambino.
Eccezione fatta per lo Staff, composto da oltre 60 persone, che da oltre un mese lavora per l’organizzazione dell’evento.


Nello scorso anno più di 3 mila i bambini sono intervenuti alla manifestazione, per un totale di circa 10 mila persone.
La manifestazione coinvolge tutto il paese di Serra San Quirico ed ognuno ha un compito ben preciso, ai più giovani è richiesto infatti di … giocare , agli adulti di donare disponibilità e spirito di accoglienza, ai ristoratori di ristorare.


ll Paese dei Balocchi è ad ingresso libero, con apertura dalle 17.00 - 20.00.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 luglio 2006 - 1084 letture

In questo articolo si parla di