Estirpate e sequestrate piante di marijuana

1' di lettura 30/11/-0001 -
Una telefonata anonima da un telefono pubblico ad avvisare della presenza di piante di marijuana e poi l'intervento dei carabinieri.

di Morena Bartolacci
redazione@viveresenigallia.it


Qualche giorno fa una telefonata anonima è giunta al commissariato di polizia avvisando i militari che nel campo sottostante la superstrada, all'altezza della stazione di sefvizio della Roncaglia, c'era qualcosa di loro interesse.

In effetti, oltre ad un campo incolto, il luogo indicato dalla soffiata presenta una zona ben curata con una decina di piante di canapa indiana.

La polizia ha effettuato i dovuti controlli, ma prima di prelevare le piante ha tenuto il campo sotto osservazione, nel tentativo di individuare il o i responsabili della piccola coltivazione.

Dopo aver atteso e non aver "beccato" nessuno, la polizia ha provveduto ad estirpare e a sequestrare le piante e a sporgere denuncia contro ignoti.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 agosto 2006 - 1306 letture

In questo articolo si parla di