Derubata la cassaforte del Circolo cittadino

30/11/-0001 -
Sembrerebbe un furto su commissione quello che è stato messo a segno al Circolo cittadino e che ha fruttato agli ignoti furfanti un bottino di 4500 euro.

di Morena Bartolacci
redazione@viveresenigallia.it


I ladri si sono introdotti nella struttura di via XX settembre che ospita il circolo - e che è stata ristrutturata internamente e recuperata esternamente lo scorso febbraio - passando dal lato posteriore dell'edificio, quello che s'affaccia su via Del Molino.

I malviventi hanno forzato una delle porte-vetrate del Teatro Salone degli Specchi e sono saliti fino agli uffici e alla sala della presidenza, dove si trova la cassaforte.

Sembra che gli artefici del colpo fossero a conoscenza della presenza del contante all'interno della cassaforte, contante che costituiva gli stipendi del personale addetto alla pulizia e alla manutenzione dell'edificio e alla cura degli impianti sportivi.

I ladri hanno aperto la cassaforte con la fiamma ossidrica, hanno arraffato 4500 euro e sono scappati nel buio della notte senza lasciare tracce.

Quello che lascia perplessi e che rafforza l'idea che si sia trattato di un furto su commissione è il fatto che i malviventi non hanno minimamente preso in considerazione i sei piani di cui è costituito lo stabile che ospita il Circolo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 agosto 2006 - 1146 letture

In questo articolo si parla di