Quantcast

Falconara: aggredito il titolare del White Garden

1' di lettura 30/11/-0001 -
Intervenuto per fermare una rissa tra tre rom e un cliente, poliziotto in borghese, Giovanni Socci, titolare del White Garden - noto lacale lungo la via Flaminia - è stato colpito alle spalle con pugni e calci.

di Morena Bartolacci
redazione@viveresenigallia.it


Socci si trovava alla cassa del suo lacale - il White Garden, lungo via Flaminia - quando si è avviato un diverbio tra tre rom e un altro cliente, che i tre nomadi avrebbero iniziato ad aggredire dopo averlo riconosciuto come poliziotto.

Socci sarebbe intervenuto per riportare la calma, ma quando ha chiesto al poliziotto di mostrargli il distintivo è scattata ancor più violenta l'ira dei nomadi, che hanno colpito il titolare del locale alle spalle, ferendolo con calci e pugni.

Socci non ha reagito alle violenze dei tre uomini, anche perché nel locale erano presenti circa altre 150 persone e la rissa avrebbe potuto coinvolgere anche altri, che nella discussione non c'entravano niente.

L'uomo, vittima dell'aggressione, si è mostrato deluso e amareggiato per la situazione in cui versa la sicurezza falconarese. Qualche settimana fa, infatti, un'altra spiacevole rissa aveva coinvolto rom e carabinieri. Ciò che ci si aspetta, quindi, è un aumento dei controlli.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 settembre 2006 - 2024 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV