Quantcast

Falconara: svaligiata la storica boutique di Micari

1' di lettura 30/11/-0001 -
I ladri hanno colpito Follie della sposa, la storica boutique di Micari situata all'angolo tra via Manara e via Verdi. Tra abiti, pantaloni, giacche, cappotti e altri capi griffati i malviventi hanno arraffato un bottino di circa sessantamila euro.

di Morena Bartolacci
redazione@viveresenigallia.it


Erano le cinque e tre quarti di mattina quando una banda di ladri ha messo a segno un colpo nella boutique Micari, sfondando la vetrata della porta d'ingresso del negozio a suon di mazzate.

Una volta all'interno del negozio, i ladri hanno preso tutto ciò che potevano prendere: abiti, pantaloni, giacche, cappotti, piumini, capi di maglieria, per un totale di circa cinquecento capi del valore complessivo di circa sessantamila euro.

La titolare del negozio, per quanto i carabinieri siano intervenuti subito dopo che l'allarme dell'esercizio è scattato, si è lamentata del fatto che nessuno ha pensato ad avvisare le forza dell'ordine, nonostante la rottura della vetrata abbia provocato un notevole rumore, così come il suono della sirena. All'arrivo dei carabinieri, in ogni modo, i ladri erano già scappati senza lasciare traccia.

Non è il primo caso del genere che si verifica. Infatti, nell'ultimo mese diversi sono stati gli episodi criminosi che hanno colpito prevalentemente esercizi commerciali: negozi di abbigliamento, di telefonia, di ottica e persino la sede dei Ds.

Nonostante la presenza delle forze dell'ordine sul territorio sia aumentata, i commercianti lamentano la mancanza di ulteriori controlli e della attenzione e collaborazione di esercenti e cittadini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 settembre 2006 - 1756 letture

In questo articolo si parla di





logoEV