Quantcast

Bimba di otto anni azzannata dal suo cane, finisce sotto i ferri

1' di lettura 30/11/-0001 -
Una bambina di Jesi di otto anni, Sara S., è stata azzannata dal suo cane mentre giocava con il suo amico a quattro zampe nel giardino di casa.



Sembrava non essereci nulla di strano e del resto bimba e cane erano cresciuti praticamente insieme e invece ieri pomeriggio, intorno alle 16, improvvisamente il cane ha aggredito la sua piccola padroncina.

Il cane, un pastore maremmano, ha azzanato la piccola Sara proprio sotto gli occhi dei familiari nel giardini di casa in via Amendola.

Trasportata d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Jesi, a causa delle profondità delle ferite riportate, la piccola è stata sottoposta ad un intervento chirurgico. Sara si trova ora ricoverata nel reparto di pediatria ma le sue condizioni, fortunatamente, non sono gravi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 settembre 2006 - 1314 letture

In questo articolo si parla di





logoEV