Quantcast

Incendio Saf: il ministro Damiano rassicura il sindaco Belcecchi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il ministro del lavoro Cesare Damiano ha assicurato il sindaco Fabiano Belcecchi che sarà attivata fin da subito la procedura volta a garantire gli ammortizzatori sociali ai lavoratori della Saf rimasti senza occupazione dopo l’incendio che ha devastato lo stabilimento di Jesi.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Nel corso di una cordiale telefonata, il sindaco ha messo al corrente il ministro dei fatti accaduti venerdì scorso, della volontà della proprietà di ripartire al più presto, della disponibilità delle organizzazioni sindacali a svolgere un ruolo attivo nella definizione delle problematiche contingenti.

Belcecchi, in particolare, ha sottolineato l’impegno della Saf a definire un piano di intervento volto a garantire fin da domani (martedì 12) l’approvvigionamento delle circa 300 farmacie marchigiane tramite la piena collaborazione dei centri di distribuzione di Forlì, Perugia e Pescara, e, nel giro di qualche settimana, la parziale ripresa della propria attività produttiva attraverso locali già individuati in città.

Il ministro ha espresso pieno apprezzamento per l’impegno congiunto che le istituzioni pubbliche hanno mostrato per far fronte all’emergenza, dichiarando la piena disponibilità ad accelerare l’iter per la concessione della cassa integrazione ai lavoratori già richiesta dalla proprietà. Domani mattina, lo stesso Sindaco prenderà contatti con gli appositi uffici del ministero del lavoro indicati da Damiano per seguire da vicino tutti gli aspetti della questione, così da poter aggiornare tempestivamente i rappresentanti del lavoratori.

Il sindaco intende rinnovare il proprio ringraziamento alla proprietà, alle organizzazioni sindacali, ai parlamentari marchigiani, ai presidente della Giunta regionale, del Consiglio regionale, della Provincia di Ancona e a tutti quei soggetti che, a vario titolo, si sono attivamente impegnati per rendere meno traumatico possibile l’effetto dell’incendio all’importante stabilimento jesino.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 settembre 2006 - 1125 letture

In questo articolo si parla di





logoEV