Quantcast

Monsano: verso il gran finale di Versi all'Inferno

1' di lettura 30/11/-0001 -
Si chiude giovedì (ore 21.30, ingresso gratuito) presso la Chiesa degli Aròli la rassegna ‘Versi all’Inferno’, ciclo di letture della Divina Commedia organizzato da Amministrazione comunale e dall’associazione ‘Monsano Cult’.

dal Comune di Monsano
www.comune.monsano.an.it


In scena la lettura del XXIII canto dell’Inferno, ‘…ove tratta di quelli che tradirono coloro che in loro tutto si fidavano…’, con il famoso, tragico racconto del conte Ugolino, arrivato a nutrirsi dei suoi figli (‘…poscia, più che ‘l dolor, potè ‘l digiuno…’) in prigione, e l’invettiva di Dante contro Pisa.

Recitato con la consueta maestria da Giorgio Sebastianelli, seguirà la solita, affascinante lettura critica del Prof Alfio Albani.

Albani leggerà il 10° canto dell’Inferno, ‘…ove tratta del sesto cerchio de l’inferno e de la pena de li eretici…’, dove il Poeta incontra Farinata degli Uberti, in uno dei nodi più importanti di tutto l’inferno, passaggio dove si spiega il privilegio e la grazia ricevuti da Dante.

“Una iniziativa particolare, che però ha conosciuto un apprezzabile consenso - afferma il Sindaco Gianluca Fioretti - e che verrà sicuramente riproposta l’anno prossimo, valutando novità che ne esaltino ancor più le sue peculiarità, esaltando l’ambiente unico della Chiesa degli Aròli. Con l’occasione, desidero ringraziare naturalmente la Parrocchia ‘San Pietro Apostolo’ di Monsano per la sua sensibile e puntuale disponibilità”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 settembre 2006 - 1180 letture

In questo articolo si parla di





logoEV