x

SEI IN > VIVERE JESI >

Falconara: al via l'XI edizione del Klezmer Festival

2' di lettura
1329
EV

Undicesima edizione del Klezmer Festival all’insegna della musica mezzo di pace e armonia tra i popoli. Il Festival organizzato dall’Associazione Musica Klezmer in collaborazione con l’Arci di Ancona; gode del sostegno della Regione Marche, del Comune di Ancona, della Provincia di Ancona e dell’Ambasciata d’Italia a Sarajevo e del Comune di Falconara Marittima.

Proprio la nostra città ha avuto il privilegio di inaugurare il programma 2006 con un esaltante concerto di Goran Bregovic al Parco del Cormorano. Ancora vivi gli echi di questa grande festa seguita da migliaia di spettatori che un altro importantissimo appuntamento all’interno del festival vedrà Falconara protagonista, si tratta della prima assoluta di “Tra sponde” che vedrà fra i protagonisti una band molto apprezzata nella nostra città, nonché un gradito ritorno dalla loro ultima esibizioni dell’estate del 2003 l’orchestra macedone de “La Kocani Orkestar” una coloratissima formazione che fu già alla corte sia di Vinicio Capossela che di Paolo Rossi e che sta collaborando al nuovo disco dei Modena City Rambling.

La Kocani Orkestar (nella foto la formazione che era venuta al parco del Cormorano) è formata da Durak Demirov (sassofono), Turan Gaberov (tromba), Sukri Kadriev (tromba), Nijazi Alimov (tuba baritono), Saban Jasarov (tapan percussione), Suad Asanov (basso tuba), Redzai Durmisev (tuba baritono), Sukri Zejnelov (tuba baritono), Dzeladin Demirov (clarinetto) ed alla voce Ajlur Azizov.

Nell’occasione falconarese il gruppo si incontrerà con gli strumentisto pugliesi della Banda Municipale Balcanica ed in qualità di ospiti speciali Pino Minafra e Roberto Ottaviano due apprezzatissimi musicisti jazz ( http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=175 ) che rivisitano intelligentemente la musica folclorica del sud.

Quindi un progetto speciale in cui ogni ensemble arrangerà e interpreterà brani dell’altro in una girandola di spunti e generi diversi. Dalle musiche per matrimoni e funerali dei Balcani, alla tradizione bandistica del sud Italia, dall’improvvisazione jazz ai ritmi delle cerimonie dei dervisci in Macedonia.

Sabato 14 Ottobre alle ore 21.00 sarà una serata che vedrà protagonista anche un suggestivo contenitore falconarese ovvero la ex Squadra Rialzo FFSS (quartiere Villanova) già nota per apprezzatissimi appuntamenti culturali di qualità. L’ingresso è a posto unico è di 10 euro.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 ottobre 2006 - 1329 letture