contatori statistiche

Al pulvisia arrivano le veline di Striscia la Notizia

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dopo il grande successo dell’inaugurazione della stagione invernale, che ha visto un pubblico da tutto esaurito, il Pulvisia si prepara ad un’altra grande notte. Sabato 21 ottobre il colosso del divertimento ospiterà le due splendide Veline di Striscia La Notizia, la bionda Thais Souza Wiggers e la mora Melissa Satta.

dal Pulvisia


Thais Souza Wiggers è brasiliana, nata a Florianopolis il 24 ottobre del 1985. Dopo aver partecipato per gioco a due concorsi di bellezza è entrata nel mondo della moda.
Il tipico temperamento brasiliano ha fatto di Thais una ragazza solare e con il ritmo nel sangue, grande appassionata di sport estremi come il paracadutismo e le immersioni. Adora viaggiare, ascoltare la musica e fra i suoi trofei annovera anche il titolo di campionessa di canottaggio del Brasile.

Melissa Satta è nata a Boston (USA) il 7 febbraio 1986 e ha passato i primi anni fra l’America e la Sardegna. All’età di 16 anni ha iniziato a lavorare nella moda e nello spettacolo. Nel 2003 è stata una delle finaliste del concorso di “Miss Muretto”. Nel 2004 ha conseguito la maturità classica con un’ottima votazione.
Attualmente frequenta presso lo Iulm di Milano il corso di pubbliche relazioni. Nel 2005 ha debuttato in televisione al fianco di Teo Mammucari con “Mio fratello è Pakistano” (Canale 5). Tra i suoi sport preferiti, il karatè, che ha praticato a livello agonistico arrivando due volte sul podio nazionale, e il calcio, che l’ha vista protagonista sui campi della serie C.

La musica sarà l’ingrediente che impreziosirà la serata. Nella consolle della main room, il regno della musica house-commerciale, ci saranno i mitici dj Adrian e Flavio Kirilli from Pascià (Riccione) e la vocalist Monica G, che con la sua energia ha fatto sognare il popolo della riviera romagnola. Nelle altre sale ci si potrà scatenare a ritmo di deep house e musica anni ’70-’80-’90, mentre il Phonesiacafé sarà un elegante lounge privé dedicato ad un clientela di classe e raffinata.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 ottobre 2006 - 23280 letture

In questo articolo si parla di MELISSA SATTA