x

SEI IN > VIVERE JESI >

Fabriano: convocazione del sindaco Sorci per la Pedemontana

2' di lettura
1190
EV

Venerdi prossimo 27 ottobre l’annoso problema della realizzazione del tratto di strada Pedemontana fra Fabriano e Sassoferrato sarà al centro di un incontro convocato dal sindaco di Fabriano, Roberto Sorci.

dal Comune di Fabriano
www.comune.fabriano.an.it
All’incontro sono stati invitati rappresentanti dell’Anas nazionale e regionale, delle RFI-Rete Ferroviaria Italiana, dell’Italferr spa e della Torno Internazionale che sta realizzando un tratto della ferrovia Ancona-Roma in territorio fabrianese.

“L’annoso problema della realizzazione del tratto di strada Pedemontana fra Fabriano e Sassoferrato – scrive il sindaco Sorci nella lettera di invito - interessa fortemente le nostre comunità che attendono questa opera da quasi quaranta anni. La prima pietra, infatti, venne posta dall’allora sottosegretario Albertino Castelluci ben 34 anni fa, nel lontano 1972!

Ora l’Amministrazione che presiedo, continuamente e giustamente sollecitata da cittadini, imprenditori, forze politiche, è fortemente determinata ad arrivare in tempi brevi ad una soluzione.

Soluzione che può essere trovata - precisa il sindaco di Fabriano - solo con il concorso dei soggetti interessati e sulla base di analisi precise e puntuali della reale situazione finanziaria, delle somme a disposizione, delle disponibilità manifestate come quella della ditta Torno e dalle interferenze generate dal cantiere RFI-Torno”.

Nella lettera il sindaco Sorci invita caldamente i rappresentanti di ANAS, Rete Ferroviaria Italiana, Italferr, Torno Internazionale ad essere presenti “per arrivare ad una decisione non più procrastinabile, pena iniziative e manifestazioni eclatanti sempre più spesso ventilate”

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 ottobre 2006 - 1190 letture