contatori statistiche

Ladri nel convento di clausura rubano i soldi della badessa

1' di lettura 30/11/-0001 -
E' stato "profanato" il monastero delle clarisse di via San Marco a Jesi dove vivono in clausura le monache.



Un ladro si è introdotto all'interno del convento delle clarisse, riuscendo a forzare una porta finestra situata a piano terra.

Poco dopo l'ora di cena, mentre le clarisse erano in preghiera in un'altra ala dell'edificio, il ladro è salito ai piani superiori rovistando nelle celle delle monache. Nella stanza personale della badessa i malvivente è riuscito ad arraffare dai cassetti 500 euro in contanti e non soddisfatto ha trafugato anche alcuni oggetti sacri d'arredamento.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 ottobre 2006 - 3059 letture

In questo articolo si parla di