contatori statistiche

Serra San Quirico: torna il piacere di leggere... con tè

3' di lettura 30/11/-0001 -
Tra moglie e marito vuoi mettere… un libro?!
Viaggio nel misterioso e affascinante rapporto donna-uomo.
Domenica 29 ottobre 2006 alle 16.30 presso Le Copertelle Il piacere di leggere… con tè.

da Lucio Tribellini
Coperativa Eidos


Un’occasione conviviale, una pausa nel tran-tran quotidiano per conoscere nuove persone, scambiare quattro chiacchiere, sorseggiare una profumata tazza di buon tè “assaporando” brani tratti dalla letteratura italiana e straniera.

Il filo conduttore sarà ancora il rapporto donna-uomo, raccontato attraverso tutte le stagioni dell’amore di una coppia. Alle letture si alterneranno i duetti teatrali sui testi dei seguenti autori:

Marguerite Duras (L’amante)
Alessandra Appiano (Le vie delle signore sono infinite)
Susanna Tamaro (Va’ dove ti porta il cuore)
Harold Pinter (Tradimenti)
Lev Tolstoj (Anna Karenina)
Samuel Beckett (Aspettando Godot)
Letture a cura di Daniele Boria e Lorena Bini

Chi desidera fermarsi a cena a Serra San Quirico presso il ristorante “Le Copertelle” può usufruire di uno speciale menù al prezzo convenzionato di € 15,00. E’ possibile prenotare sino alle ore 16.30 di domenica, anche direttamente al ristorante.
Dalla Comunità Montana Esino Frasassi

La Sesta edizione della Rassegna “Nel cuore del libro… Parole d’autrice”, organizzata dal Sistema Bibliotecario Locale della Comunità Montana Esino - Frasassi, in collaborazione con i Comuni di Arcevia, Cupramontana, Rosora, Serra San Quirico, Staffolo ed il Servizio InformaDonna della Comunità Montana Esino-Frasassi, inizierà a Cerreto d’Esi, sabato 28 ottobre alle ore 18 nella Sala dello Stemma in Piazza Marconi.

Sarà Giorgio Mangani a presentare la scrittrice Luisa Rossi ed il suo libro “L’altra mappa. Esploratrici, viaggiatrici, geografe”. L’autrice, geografa e docente a Parma, con il suo volume mostra l'altra metà della terra, cioè quel che le donne hanno fatto per descrivere e raccontare il mondo, restituendo un'"altra mappa", una geografia diversa, non più materia da uomini. Così come i viaggi, le carte, le esplorazioni, che richiedono cuori robusti, menti analitiche e intrepide. L'hanno detto in tanti, nei secoli fedeli allo stereotipo. Ecco allora – contro il pregiudizio di genere e contro una delle tante esclusioni della storia - un ricchissimo libro, bello da leggere ma pure da sfogliare per l'apparato iconografico, che rende conto e merito alle donne che hanno fatto la geografia.

Va ricordato che il tema scelto per l’edizione 2006 della Rassegna è “Tra moglie e marito… vuoi mettere un libro?!” parafrasi scherzosa di un noto proverbio che per altro tenta di rispondere a quesiti come: cosa c’entrano i libri nei rapporti tra uomini e donne? Da quanti punti di vista si può raccontare la relazione maschio-femmina? Sono più amati gli scrittori o le scrittrici?”. “Quest’anno” rileva la Direttrice del Sistema Bibliotecario Locale dell’Esino-Frasassi, Patrizia Ortenzi, “abbiamo deciso di festeggiare la scrittura al femminile, invitando autrici affermate e non. Le parole stesse “scrittura”, “idea”, “fantasia”, “lettura”, “poesia”, “narrativa” ed altri ancora sono tutti termini al femminile, ecco perché, per il 2006 la serie di incontri con l’autore volta pagina e si tinge di rosa: vogliamo conoscere da vicino la parola al femminile, non solo quella scritta, ma anche quella recitata, e chi la crea”.

In conclusione è utile ricordare che l’ingresso è libero ad eccezione delle “cene con l’autrice” e per le informazioni e prenotazioni, fino a 48 ore prima dell’inizio della manifestazione, basta telefonare alla Coop. Eidos tel. 0731/984537 eidosarcevia@libero.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 ottobre 2006 - 1541 letture

In questo articolo si parla di