contatori statistiche

Arrestato boss della droga latitante a Jesi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Si nascondeva da tempo a Jesi e i Carabinieri con un blitz a sorpresa nell'appartameno della fidanzata lo hanno arrestato.



E' finita la latitanza di R.L.M., 32enne, di origini sudamericane, ricercato dal 2001 con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti emessa dal Gip del tribunale di Busto Arsizio (Mi).

A sorpresa i militari hanno fatto irruzione nell'appartamenti della fidanzata, E.Z., una jesina di 32 anni proprietaria dell'immobile, e lo hanno arrestato.

Il sudamericano si trova ora rinchiuso a Montacuto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 novembre 2006 - 1027 letture

In questo articolo si parla di