contatori statistiche

Falconara: terza puntata per il progetto Il valore delle idee

4' di lettura 30/11/-0001 -
Il traffico di via Rosselli e la situazione finanziaria del Comune, i problemi di Villanova e la questione ordine pubblico tra i punti di discussione accesi nell’Assemblea Cittadina che ha visto coinvolti i cittadini del Centro e di Villanova.

dal Comune di Falconara
www.comune.falconara-marittima.an.it


Terza puntata per il progetto “Il valore delle idee”, ideato dall’Assessorato alla Partecipazione e svoltasi al Centro Più-Ups giovedì 16 novembre, con un vivace scambio di opinioni tra membri della Giunta e i cittadini.

Primo tra tutti, i problemi di viabilità di via Rosselli per la quale è stata chiesta una riduzione del volume di traffico. L’Amministrazione Comunale ha annunciato, entro 10/15 giorni, una nuova assemblea durante la quale la Polizia Municipale illustrerà una bozza di progetto per alleviare i disagi emersi soprattutto alla luce della chiusura di via Buozzi. La Giunta ha inoltre programmato un incontro con Arpam e Provincia di Ancona per chiedere sostegno a intraprendere una valutazione globale del flusso viario: il monitoraggio su polveri sottili, inquinamento acustico e tipologia di traffico (di attraversamento o di servizio al centro) permetterà di studiare soluzioni con la possibilità di creare percorsi alternativi per bypassare Falconara.

I cittadini hanno inoltre chiesto quali progetti siano in atto per ridurre le spese ed evitare il dissesto finanziario dell’Ente. Tra le linee di risparmio già messe in atto sono state elencate la drastica riduzione degli stipendi dei CdA delle partecipate, il risparmio scaturito dalla dismissioni di alcuni contratti di affitto, minori spese per i dirigenti, la riduzione dei consumi di riscaldamento, illuminazione e telefonia per i locali comunali: tutte misure per ricondurre ad una corretta gestione amministrativa che faccia in modo di penalizzare il meno possibile i cittadini, cercando comunque di dare a Falconara una possibilità di crescita. Una prossima lista di immobili di proprietà comunale destinati alla cessione sarà inoltre presentata durante il prossimo Consiglio Comunale. La vendita frutterà circa 2.800.000 euro.

All’assemblea hanno partecipato anche i membri del Comitato di Quartiere di Villanova: porto turistico, ex-Squadra Rialzo, bypass ferroviario, viabilità, collegamenti con il centro, area Antonelli, tra le istanze presentate. Secondo la Giunta i problemi vanno gestiti in termini di riqualificazione complessiva. Nello specifico dei collegamenti con i servizi e il centro, il Comune sta elaborando con Conerobus una circolare urbana di trasporto pubblico che contempli anche il quartiere.

Infine la questione ordine pubblico: le segnalazioni si sono incentrate su via Flaminia e parco Kennedy. Su questo fronte, nonostante la Polizia Municipale abbia un ruolo di ausilio alle forze di Pubblica Sicurezza, gli agenti seguiranno corsi di formazione per renderli capaci di affrontare questo tipo di situazioni, mentre per il Kennedy è emersa l’ipotesi di creare un’attività commerciale, un chiosco che attiri persone e riesca a diventare un punto di aggregazione.

Durante l’incontro è stato illustrato l’utilizzo delle schede di segnalazione e proposta, pensati per fornire ai cittadini un ulteriore strumento di accesso e comunicazione con l’Amministrazione e che saranno disponibili presso tutti i front office comunali o sul sito http://www.comune.falconara-marittima.an.it. I cittadini potranno compilare liberamente (anche in forma anonima) le schede che dovranno essere presentate in appositi punti di raccolta (Urp Falconara, Centro Più-Ups, AmbienteInforma, Anagrafe di Falconara e di Castelferretti). Le assemblee – che avranno cadenza semestrale in concomitanza con il bilancio di previsione e con il bilancio consuntivo - diventeranno momenti di incontro e confronto sui grandi temi dell’urbanistica e del bilancio partecipato con la costituzione di appositi capitoli di bilancio da definirsi nel dettaglio secondo un indice di priorità scaturito dal confronto diretto. Le altre Assemblee – la città è stata suddivisa in cinque macroaree – si svolgeranno tutte nel mese di novembre: Castelferretti – Stadio – Tesoro (giovedì 23) e Falconara Alta – Barcaglione (giovedì 30), tutte alle 21.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 novembre 2006 - 1219 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV