x

SEI IN > VIVERE JESI >

Maiolati: arrestato 30enne, già affidato ai Servizi Sociali

1' di lettura
1503
EV

A.C., 31enne di origine siciliana, residente a Maiolati Spontini, è stato arrestato, raggiunto dalla revoca della misura di affidamento ai servizi sociali concessa il 26 maggio scorso.

di Cristina Amici degli Elci
cristina@viverejesi.it
Nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri di Moie di Maiolati Spontini, hanno fatto scattare le manette ai polsi di A.C., 31enne di origine siciliana ma residente a Maiolati Spontini.

Il 26 maggio scorso A.C. era stato arrestato per reati commessi in materia di stupefacenti e condannato alla pena 4 anni di reclusione. Il 31enne aveva però ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali. Numerose sono state però le violazioni delle norme a cui il giovane doveva sottostare, non ultima quella del 16 novembre scorso.

In quella data A.C. sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, era stato trovato in possesso di 20 grammi tra hashish e marijuana. L’autorità giudiziaria ha quindi revocato la misura in prova e disposto l’arresto del 31 enne che è stato condotto nel carcere regionale di Montacuto.

ARGOMENTI


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 novembre 2006 - 1503 letture