x

Fabriano: aggiudicate le due gare d'appalto per lavori pubblici

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il Comune di Fabriano rende noto l'esito di due gare d'appalto relaive ai lavori di riqualificazione di via Nebbiano e del ripristino della rete di servizi a Collepaganello.

dal Comune di Fabriano
www.comune.fabriano.an.it


Lavori di riqualificazione ingresso est di Fabriano ed asfaltatura tratto di strada comunale a Nebbiano:
I lavori sono stati assegnati con procedura negoziata (ex trattativa privata) alla Impresa Montesi geom. Pierdanilo di Serra S.Quirico per un importo complessivo di progetto di € 65.000,00 (di cui €. 53.416,94 per lavori soggetti a ribasso, €. 2.225,71 per oneri di sicurezza ed €. 9.357,35 per somme a disposizione).

L’impresa vincitrice ha offerto un ribasso del 15,47%. Il finanziamento viene dagli introiti derivanti da pagamento degli oneri di urbanizzazione. I lavori dovranno essesere eseguiti entro 60 giorni dalla loro consegna sotto la direzione del geom. Urbano Cotichella

Il progetto prevede:
Ingresso est: nel tratto compreso tra la rotatoria ed il ponte è prevista la realizzazione del marciapiede, la posa in opera di n. 5 pali di illuminazione, la sostituzione delle caditoie stradali con nuove di ghisa sferoidale, il rifacimento del manto stradale attualmente in pessime condizioni; Nebbiano: in prossimità degli impianti sportivi è prevista l’asfaltatura di un tratto di strada attualmente in breccia.

Lavori di ripristino servizi a rete presso il nucleo storico di Collepaganello:
I lavori saranno assegnati a trattativa privata (cottimo fiduciario) alla Impresa Cini Giovanni di Pergola per un importo complessivo del progetto di €. 30.000,00 (di cui €. 17.459,60 per lavori soggetti a ribasso, €. 727,48 per oneri di sicurezza ed €. 11.812,92 per somme a disposizione).

L’impresa ha offerto un ribasso del 16,42% Il finanziamento viene dai normali mezzi di bilancio. I lavori dovranno essere eseguiti entro 45 giorni dalla consegna sotto la direzione del geom. Urbano Cotichella. Il progetto prevede la realizzazione di tre linee di canalizzazioni interrate onde eliminare le linee aeree esistenti ancorate agli edifici recentemente restaurati ed eliminare il palo ENEL di alimentazione a servizio delle abitazioni esistenti oltre alla successiva realizzazione di una rotatoria al fine di migliorare l’estetica e la viabilità del nucleo abitato.

Le canalizzazioni interrate da realizzare sono una linea per interramento cavi ENEL; una linea per interramento cavi TELECOM; una linea per interramento cavi di pubblica illuminazione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 dicembre 2006 - 2420 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/elLL





logoEV
logoEV