x

La Margherita: meglio parlare dei programmi che delle primarie

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il comunicato stampa del segretario dello SDI di Jesi presenta una sintesi della riunione di maggioranza del 23 novembre u.s. non rispondente nel modo più assoluto alla realtà.

di Giorgio Berti
Presidente della Margherita Jesi


L’incontro dei segretari si concluse con l’impegno di elaborare il prossimo 5 dicembre un accordo politico programmatico per le prossime elezioni amministrative del 2007 cui ogni possibile candidato a Sindaco dell’Unione doveva fare riferimento.

Su questa base si sarebbe poi discusso se organizzare le primarie dato che non tutti i partiti sono d’accordo per utilizzare questo strumento. Con un accordo programmatico chiunque dovesse vincere le primarie dovrà rappresentare l’intera coalizione perché non è possibile dare deleghe in bianco a nessuno, anche se il sindaco dovesse essere della Margherita.
Nell’aprile del 2007 eleggeremo un Sindaco non un podestà.
Questa forzatura ed insistenza sulle primarie senza discutere di programmi non è accettabile da parte della Margherita.

Tra gli stessi sostenitori delle primarie vi sono delle differenze su temi, come per esempio l’urbanistica, che sarebbe bene far emergere e far conoscere alla città.
Candidarsi al governo della città senza un programma chiaro è solo una operazione di potere.
Prendiamo atto che dopo diversi mesi, ancora non conosciamo una sola idea di chi vuole candidarsi a Sindaco al posto dell’attuale.
Lavorare sui programmi significherebbe ridurre il tasso di tatticismo che non fa certamente bene alla città.
La Margherita alla riunione del 23 novembre u.s. non aveva posto veti di alcun tipo ed in prospettiva nemmeno sulle primarie.

L’ultimatum di Meloppioni a decidere in fretta cui è seguita la presa di posizione dello Sdi vanno nella direzione opposta a quella che si tenta di intraprendere e cioè l’unione di tutto il centro sinistra. Sarà nostro impegno riprendere il confronto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 dicembre 2006 - 1358 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/elLQ





logoEV
logoEV