Quantcast

Protezione civile: Monsano e Belvedere insieme per nuove lezioni

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il Servizio Protezione Civile della Regione Marche, rappresentato dal Resp. Volontariato Dott. Mauro Perugini; l’Assessore provinciale Stefano Gatto; i Vigili del Fuoco di Ancona coordinati da Sabrina Levatesi; l’ANPAS Croce Gialla di Chiaravalle ed i Gruppi Comunali Volontari di Monsano e Belvedere Ostrense, coordinati da Vincenzo Russo e Claudio Pambianchi, inaugurano il Corso 2006/2007 teorico pratico di Logistica di Protezione Civile e BLS (primo soccorso).

dal Comune di Monsano
www.comune.monsano.an.it


La manifestazione si articolerà in due fasi, che si svolgeranno presso la Caserma dei Vigili del Fuoco di Jesi (grazie alla gentile concessione del comando Provinciale di Ancona ed all’impegno del Responsabile di Jesi Giuseppe Gennarini) ed al ‘Paradise Play Center’ di Monsano, dalle ore 17 di sabato 9 dicembre.

Il corso prevede una serie di lezioni teorico pratiche di Logistica e primo soccorso, e sarà tenuto da istruttori riconosciuti ‘IRC’ della Croce Gialla di Chiaravalle, Alfio Zenobi, Marianna Fioretti e Paolo Grassini, coordinati dal presidente Mara Baldelli. Si terranno lezioni a Monsano e Belvedere Ostrense, dove gli istruttori divideranno i volontari in gruppi, secondo il proprio livello di preparazione.

La formazione si occuperà anche di logistica in interventi di Protezione Civile grazie all’esperienza del sistema ‘ANPAS’ ed alla professionalità dei Vigili del Fuoco Volontari di Ancona coordinati da Sabrina Levatesi, da tempo impegnati per la gestione delle operazioni connesse alla colonna mobile ed all’ospedale da campo della Regione Marche: questa parte di formazione vedrà la partecipazione di altri gruppi di protezione civile tra cui il ‘Club C.B-O.M.’ di Jesi ed alla Ass. di Prot. Civile Carabinieri ‘Gruppo Leoni Rampanti’ di Jesi.

In serata, presso il piazzale del ‘Paradise’, con una dimostrazione saranno presentate le nuove attrezzature montate sul mezzo in dotazione del Gruppo Comunale di Monsano, grazie al contributo della dell’Amministrazione Comunale e della Provincia. Una iniziativa inedita, autorizzata dal Dirigente del Serv. Prot. Civile della Regione, D.ssa Sarda Cammarota, che ha il suo carattere innovativo nel ricercare, nel sistema regionale di Protezione Civile, l’integrazione e la sinergia di forze del volontariato eterogenee, partendo dalla formazione, per un servizio più efficace e concreto, nell’ottica della Previsione e Prevenzione dei rischi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 dicembre 2006 - 1217 letture

In questo articolo si parla di





logoEV