Quantcast

Falconara: investì l'ex moglie, rinviato a giudizio

1' di lettura 30/11/-0001 -
Su Manuele Ancarani, 28enne di Falconara, pende l'accusa di tentato omicidio nei confronti dell'ex moglie Narcisa Cornelia Ruiz, 38 anni, domenicana.

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


Il 20 luglio 2005 Ancarani avrebbe sorpreso la moglie, da cui è separato, in compagnia di un presunto amante. E dopo averla attesa per ore sotto casa l'aveva investita con la sua auto.
Furono il marciapiede e il muro di una chiesa a salvarle la vita fungendo da scudo.

Al momento dell'arresto, Ancarani si era difeso sostenendo di aver ingranato accidentalmente la marcia.

A causa dei gravissimi traumi alle gambe la Ruiz era stata ricoverata in rianimazione, a Torrette, dov'era stata operata per evitare l'amputazione della gamba compromessa dopo l'investimento.
Ma si tratterebbe di un pericolo non ancora scongiurato.

Sette mesi fa l'uomo è stato rimesso in libertà. Ma gli è stato comunque impedito di vedere le due figlie e di gestire le sue attività.
Anche sulla sua casa, pende un sequestro preventivo disposto dal giudice a seguito della richiesta di risarcimento da un milione della Ruiz.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 dicembre 2006 - 1661 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV