Quantcast

Falconara: una rassegna per l'orientamento scolastico

2' di lettura 30/11/-0001 -
“Quale sarà la scelta migliore per il mio futuro?”. Una domanda ricorrente per i ragazzi all’ultimo anno di medie che devono iniziare il loro percorso di studi al di fuori della scuola dell’obbligo.

dal Comune di Falconara
www.comune.falconara-marittima.an.it


Una scelta importante che, da quest’anno, vede il Comune in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Scolastici cittadini all’opera per fornire ai giovani una panoramica attraverso le varie proposte scolastiche del territorio.

Lunedì 11 dicembre, primo giorno di “Rassegna per l’Orientamento. Una bussola per orientarsi dopo la classe terza della scuola secondaria di primo grado”: il Centro Pergoli di piazza Mazzini ospiterà infatti fino a giovedì 14 dicembre una serie di incontri informativi, il mattino riservati agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Falconara e dei Comuni d’Ambito e il pomeriggio aperti al pubblico. Nella sala esposizioni del Pergoli, allestita con gli stand dei vari istituti superiori di Falconara, Ancona, Senigallia, Jesi e Fabriano che hanno aderito all’iniziativa, a disposizione dei visitatori materiale informativo e modelli realizzati dagli studenti come bozzetti e abiti dall’Ipsia di Senigallia o circuiti elettronici dell’Itis di Ancona. Addirittura, nello stand dell’Istituto Nautico di Ancona, la possibilità di “navigare” virtualmente attraverso la consolle di un pc.

Al piano superiore la rassegna è stata inaugurata dagli insegnanti dell’Itis di Ancona che hanno mostrato agli alunni di alcune classi terze delle medie Giulio Cesare e Galileo Ferraris un filmato esplicativo della giornata tipo di uno studente del Volterra, tra studi, laboratori e specializzazioni. Questa prima edizione della rassegna sarà aperta fino al 14 dicembre dalle 8.30 alle 12 e dalle 17 alle 19.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 dicembre 2006 - 1163 letture

In questo articolo si parla di





logoEV