Quantcast

Fabriano: bando di appalto per nuova Scuola materna Borgo

4' di lettura 30/11/-0001 -
Il Comune di Fabriano attraverso l’ufficio “Gare e contratti” ha indetto il Bando di gara per l’appalto congiunto dei lavori di realizzazione della nuova Scuola materna del Borgo con cessione a titolo di corrispettivo dell’edificio attuale sede della scuola materna del Borgo ubicata negli spiazzi S. Nicolò, a ridosso dell’omonima chiesa.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


La gara si terrà alle ore 10.00 di martedì 23 gennaio 2007 mentre il termine ultimo per la presentazione delle offerte sono le ore 13.00 del giorno precedente.

L’importo di progetto è di €. 1.800.000,00 di cui €. 1.476.151,53 per lavori a base d'asta soggetti a ribasso, €. 94.222,44 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso ed Euro 229.626,03 per somme a disposizione. Per realizzare l’opera ci vorranno 720 giorni a decorrere dalla consegna dei lavori.

Caratteristiche della nuova scuola materna Il progetto prevede la realizzazione di cinque corpi di fabbrica distinti, che si sviluppano su un piano, ognuno con una altana rialzata centrale, collegati orizzontalmente da passaggi coperti. Tre corpi di fabbrica saranno destinati ad attività didattiche normali (ordinate e libere) e servizi, per un totale di sei sezioni; un corpo di fabbrica sarà destinato alla mensa, cucina e servizi; l’ultimo corpo di fabbrica, disposto centralmente rispetto agli altri, sarà destinato ad attività ricreative comuni ed ospiterà un teatro con gradinate.

E’ prevista, inoltre, la sistemazione esterna dell’area a verde e parcheggi e la realizzazione a ridosso dei vari corpi di fabbrica di spazi coperti esterni (porticati) per le attività all’aperto degli alunni ; il tutto come meglio si evince dalla relazione tecnica di progetto. Il bene oggetto di cessione, di proprietà del Comune di Fabriano, è costituito da un edificio con corte esclusiva di circa 800 mq ed è ubicato nel rione Borgo del Capoluogo presso gli spiazzi di San Nicolò. Il bene è composto di due piani fuori terra (piano terra e 1° piano) e un piano sottostrada, Il prezzo a base d’asta per l’acquisizione del bene è di €. 300.000,00 come risultante dalla perizia di stima allegata al progetto esecutivo.

L'aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante ribasso percentuale sull'importo dei lavori posto a base di gara. Aggiudicazione del bene in cessione L’aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più alto offerto. Non sono ammesse offerte alla pari o inferiori all’importo posto a base d’asta . Sono ammesse offerte per la sola esecuzione dei lavori, per la sola acquisizione del bene congiunte per l’esecuzione dei lavori e l’acquisizione del bene a parziale corrispettivo dei lavori stessi. L’aggiudicazione avverrà alla migliore offerta congiunta o, se più conveniente per la stazione appaltante, alle due migliori offerte separate per l’acquisizione del bene e per l’esecuzione dei lavori.

La gara viene dichiarata deserta qualora nessuna delle offerte ammesse abbia ad oggetto l’acquisizione del bene. Gli elaborati tecnici per partecipare alla gara sono disponibili per la visione e per averne copia presso le seguenti copisterie: "IL REGISTRO" viale Serafini, 69 - Fabriano "ELIOGRAFICA srl" via Toti,18 - Fabriano Presso l'Ufficio "gare e contratti" è possibile acquistare il CD-ROM contenente tutta la documentazione tecnica previo pagamento dell'importo di €. 30,00. Il bando è disponibile sul sito internet (www.comune.fabriano.an.it alla voce “News” – “bandi di Gara”), mentre Le istanze per partecipare alla gara e la dichiarazione di presa visione dei luoghi e del progetto sono reperibili presso l’Ufficio “Gare e contratti” piazza del Comune, 1.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 dicembre 2006 - 1494 letture

In questo articolo si parla di





logoEV