Quantcast

Un milione e trecentomila euro per interventi su fiumi, fossi e strade

2' di lettura 30/11/-0001 -
Interventi nei settori “rischio idraulico” ed “edilizia pubblica” e “viabilità” per valore complessivo di oltre un milione trecentomila euro sono stati approvati ieri dalla giunta della Provincia di Ancona, nel corso dell’ultima riunione pre-natalizia.

dalla Provincia di Ancona
www.provincia.ancona.it


In particolare 46 mila euro andranno alla manutenzione straordinaria di alcuni tratti del fiume Esino le cui sponde sono interessate da fenomeni erosivi, nel territorio del comune di Cerreto d’Esi; sempre all’Esino sono stati destinati 103 mila euro per la manutenzione straordinaria del tratto a valle del ponte dell’A14 con ripristino e consolidamento dell’arginatura in sponda destra mediante tecniche a basso impatto ambientale ed altri 175 mila euro saranno utilizzati per il recupero di tutto il reticolo idrografico del fiume.

Più di 335 mila euro invece sono stati stanziati per vari interventi nel bacino del Misa, fra cui lavori di manutenzione straordinaria in varie zone sia dell’alveo principale che dei fossi. Nel settore viabilità 200 mila euro serviranno a coprire le spese dei lavori di manutenzione stradale programmate dalle unità operative esterne di Jesi, Senigallia e Fabriano, mentre 130 mila euro sono stati destinati all’adeguamento della carreggiata del ponte della Pianaccia al km. 37+379 della SP 16 “di Sassoferrato” in località Campodonico.

“Le opere pubbliche – osserva il presidente della Provincia di Ancona Enzo Giancarli – assumono un ruolo centrale nella programmazione di un’istituzione e molti di questi interventi hanno un’importanza ancora più rilevante perché sono pensati per la difesa dell’ecosistema e dell’ambiente e si inquadrano dentro quella che io considero l’opera pubblica più importante, ovvero la manutenzione del territorio”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 dicembre 2006 - 1169 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV