Quantcast

Angela Finocchiaro al Pergolesi con Miss Universo

3' di lettura 30/11/-0001 -
Per ‘Passaparola... a teatro al prezzo di una birra’, stagione di teatro giovani diretta dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, il palcoscenico del Teatro Pergolesi di Jesi accoglierà a febbraio Angela Finocchiaro in un esilarante spettacolo dal titolo ‘Miss Universo’ e lo spettacolo vincitore del Premio Scenario, dal titolo ‘Il Deficiente’ dei Crest.

dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com


Ancora nuovi appuntamenti, a febbraio, al Teatro Pergolesi di Jesi per il cartellone di ‘Passaparola... a teatro al prezzo di una birra’, stagione di teatro giovani diretta dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini e dai Comuni di Jesi (Assessorati alla Cultura e Spettacolo, Assessorato ai Servizi Sociali), Maiolati Spontini e Montecarotto, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche e del Progetto Leggere il ‘900, e con lo sponsor Banca Popolare di Ancona.

L’8 febbraio alle ore 21,15 Angela Finocchiaro, forte di un successo cinematografico inaspettato con “La bestia nel cuore” torna nei teatri italiani presentando il suo ultimo effervescente lavoro firmato nella regia da Cristina Pezzoli. Nello spettacolo Miss Universo, interpreterà Laura, una donna piena di insicurezze. Sull’orlo dei cinquant’anni si ritrova “zitella” e soffocata da una forte depressione a cui vuole mettere fine lanciandosi dal quarto piano del suo palazzo. La Finocchiaro con doti recitative eccellenti parte dall’anima di questa donna per intraprendere un viaggio esilarante senza pause e respiri, che accompagnerà il pubblico in una catena di personaggi: la donna in crisi, un dermatologo stupido, un antennista, numerosi dèi sull’orlo di un collasso, un simpatico dio manutentore dell’intero universo.

Il 26 febbraio sempre al ‘Pergolesi’ e alle ore 21,15, la stagione di teatro giovani in collaborazione con la settima rassegna Malati di Niente, propone Il deficiente della compagnia Crest. Lo spettacolo ha vinto il Premio Scenario 2005, il riconoscimento nazionale che ha lo scopo di promuovere e valorizzare le esperienze di nuova drammaturgia portate avanti dai giovani artisti di teatro. La pièce scritta e interpretata da Gaetano Colella e Gianfranco Berardi getta lo sguardo su una storia di marginalità con al centro la figura di un non vedente, e mette in mostra le inquietudini familiari di tre fratelli del sud alle prese con la disabilità di uno di essi sullo sfondo di una società disgregata. La deficienza, comunemente intesa come stupidità, nel nostro caso fa riferimento all’etimo della parola stessa: “deficiente” è colui che ha un deficit, ovvero un limite, una “mancanza”.
Il tutto a prezzi contenuti per il pubblico al di sotto dei 25 anni e per gli studenti universitari, che potranno assistere agli spettacoli al costo di 8 euro (biglietto intero: 12 euro).

BIGLIETTERIA
Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Pergolesi da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 e un ‘ora prima dell’inizio dello spettacolo presso il teatro in cui avrà luogo la rappresentazione.

INFORMAZIONI
Biglietteria Teatro Pergolesi, Tel. 0731/206888 – Fax 0731/224105
www.fondazionepergolesispontini.com, biglietteria@fpsjesi.com
Teatro Pirata, 0731/56590, www.teatropirata.com, box@teatropirata.com.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 febbraio 2007 - 1298 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV