Quantcast

Spettacolo per ragazzi al Teatro Pergolesi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Le mille e una notte di Bertuccia domenica 11 febbraio alle17,30 al Teatro Pergolesi di Jesi per la 23esima stagione di teatro ragazzi promossa dall'Associazione Pergolesi Spontini e diretta dal Teatro Pirata

da Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com


Prosegue a Jesi la 23 esima stagione di teatro ragazzi, stagione diretta dal Teatro Pirata e promossa dalla Fondazione Pergolesi Spontini, in collaborazione con i Comuni di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto e San Marcello, la Provincia di Ancona (progetto Leggere il ‘900), la Regione Marche, il Ministero dei Beni e delle Attività culturali, e con il contributo della Banca Popolare di Ancona e di Pieretti Planet. Domenica 11 febbraio, alle ore 17,30, il teatro Pergolesi ospiterà “Le mille e una notte di Bertuccia”, uno spettacolo di teatro con i pupazzi e gli attori della Compagnia Cantieri Teatrali Koreja di Lecce, liberamente ispirato alle fantastiche storie de “Le mille e una notte”. Nello spettacolo - di Fabrizio Pugliese con Fabrizio Pugliese, Fabio Tinella e Francesca Montanaro - ci sono molti dei personaggi tipici delle Mille e una notte: il genio, o Ifrit, come viene detto in arabo, in questo caso tutt’altro che gentile e servizievole, la principessa avida e il sultano saggio. In mezzo a loro, Bertuccia dovrà districarsi tra inganni e meravigliose scoperte, sempre guardato a distanza dall’altro personaggio chiave, che lo accompagna in tutte le sue avventure, ossia La Signora Morte, motore scenico super partes, lontana dalla logica del giudicare tra bene e male, sguardo distante, ma spietato, sulle assurdità di ogni conflitto.

Bertuccia arriverà a svelare l’inganno che lo contrapponeva al sultano saggio, arriverà a scoprire le meraviglie che il pregiudizio culturale nasconde, raccontando una storia ricca di colpi di scena e ritmi teatrali serrati, come del resto si addice al mondo dei burattini. La vena ironica tipica del burattino viene quindi usata proprio per svelare l’assurdità di ogni scontro fra culture differenti, soprattutto se queste possiedono radici comuni e un grande patrimonio storico.

INGRESSO SPETTACOLO: Adulti euro 7, ragazzi euro 4
BIGLIETTERIA: Biglietti e abbonamenti in vendita dal 14 ottobre presso la biglietteria del Teatro Pergolesi, da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 e un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

INFORMAZIONI
Biglietteria Teatro Pergolesi
Tel. 0731/206888 – Fax 0731/224105
www.fondazionepergolesispontini.com
biglietteria@fpsjesi.com





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 febbraio 2007 - 1404 letture

In questo articolo si parla di





logoEV