Quantcast

In Vallesina nasce Telefono amico, un call center gratuito per gli anziani

2' di lettura 30/11/-0001 -
Un servizio completamente gratuito, cui possono accedere gli anziani per avere informazioni, chiedere consulenze o semplicemente trovare una voce amica che li ascolta. Parliamo del “Telefono amico”, un progetto dell’Auser sostenuto dall’Unione dei Comuni della Media Vallesina.

da Unione Comuni Media Vallesina


Il presidente dell’organismo che riunisce, per la gestione di alcuni servizi, le amministrazioni di Maiolati Spontini, Castelplanio, Castelbellino, Monteroberto, Montecarotto, San Paolo di Jesi e Poggio San Marcello, Luciano Pittori, ha avuto in questi giorni un incontro organizzativo con tutti i referenti dell’iniziativa: il presidente dell’Auser Dario Giampieretti, l’assessore ai Servizi sociali dell’Unione nonché sindaco di Castelbellino Demetrio Papadopoulos e l’assessore ai Servizi sociali del comune di Maiolati Spontini Manolo Bucciarelli.

L’obiettivo è far conoscere sempre di più il servizio che si propone di vincere la solitudine, l’emarginazione e il disagio attraverso l’ascolto telefonico. Un aiuto agli anziani che arriverà alzando semplicemente la cornetta e digitando il numero gratuito 800.995.988 (solo da telefoni fissi) nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 16 alle ore 18. A rispondere saranno i volontari dell’Auser che nei mesi scorsi hanno seguito un apposito corso di formazione finalizzato proprio al nuovo servizio “Telefono amico”. Il personale sarà in grado di dare informazioni sui servizi socio-assostenziali locali, sugli orari delle farmacie, e su tanti altri settori, ma potranno anche solo ascoltare e parlare con gli anziani.

Inoltre il servizio di call center è interattivo, nel senso che se l’anziano chiede un’informazione alla quale non è possibile dare una risposta immediata, sarà richiamato dai volontari a casa. Il servizio è attivo dalla fine dell’anno scorso e si propone di diventare un punto di riferimento per tutti gli anziani e le persone in difficoltà dei sette comuni dell’Unione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 febbraio 2007 - 1505 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV